Empoli-Venezia 1-2, Henry e Okereke firmano la prima gioia | Tabellino e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:04

Termina 1-2 Empoli-Venezia, con la prima vittoria in Serie A dopo 19 anni per gli uomini di Zanetti: a segno Henry e Okereke

David Okereke © Getty Images

Le sorprese in Serie A non finiscono mai. Il campionato italiano è tornato subito con il ‘botto’, con uno scintillante Empoli-Venezia terminato 1-2 per la squadra di Paolo Zanetti. Un match ricco di emozioni e occasioni, che a sorpresa vede gli ospiti conquistare i primi tre punti dopo 19 anni in Serie A.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

A portare in vantaggio il Venezia nel primo tempo è il gol di Thomas Henry, primo nella massima serie italiana, che arriva al 13′ e sblocca il match. La squadra di Andreazzoli prova a rendersi pericolosa senza però riuscire mai a incidere nel primo tempo. Nella ripresa l’Empoli spinge, ma in contropiede punisce David Okereke, che partendo da centrocampo supera tutta la difesa e firma il gol del raddoppio per gli ospiti. Quando tutto sembrava deciso, a due minuti dal novantesimo Maepaa atterra Cutrone in area e Bajrami firma il gol dell’1-2. A nulla serve il forcing finale dell’Empoli, con il Venezia che conquista i primi tre punti.

Venezia-Empoli 1-2: tabellino e classifica

Bandinelli e Mazzocchi © Getty Images

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Luperto, Ismajli, Marchizza; Hass, Ricci, Bandinelli, Bajrami; Cutrone, Mancuso. Allenatore Andreazzoli

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Ceccaroni, Caldara, Schnegg; Fiordilino, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. Allenatore Zanetti

Arbitro: Antonio Rapuano
Ammoniti: 15′ Aramu, 35′ Lezzerini, 44′ Haas, 47′ Johnsen, 86′ Heymans, 88′ Maenpa
Marcatori: 13′ Henry, 68′ Okereke, 88′ Bajrami

CLASSIFICA: Lazio punti 6, Inter 6, Roma 6, Milan 6, Napoli 6, Udinese 4, Bologna 4, Sassuolo 4, Atalanta 4, Fiorentina 3, Venezia 3, Empoli 3, Juventus 1, Sampdoria 1, Cagliari 1, Spezia 1, Torino 0, Verona 0, Salernitana 0, Genoa 0.