Sampdoria-Inter, Inzaghi in conferenza | “Problema per Bastoni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Brozovic via, l’idea dell’Inter sul calciomercato si ‘scontra’ con la Juventus

LEGGI ANCHE >>> Inter, sold-out in pochi minuti 1 milione di Fan Token

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

SANCHEZ – “Sanchez negli ultimi giorni si è allenato a pieno regime anche se è indietro rispetto ad altri. Il mio augurio è quello di averlo presto a disposizione e già domani se andrà bene la rifinitura lo convocherò”. Sul rigorista: “Calhanoglu e Lautaro calciano bene, poi all’occorrenza Dimarco e Sanchez. Proveremo di gara in gara.

TURNOVER – “Bisogna ragionare di volta in volta. Domani mancherà Bastoni che aveva fatto solo una partita. Siamo solo agli inizi e devo pensare e ragionare con i ragazzi in base anche al minutaggio che hanno avuto. La mia testa è solo alla Samp ed non alle partite che arriveranno successivamente”.

DUMFRIES – “È un grande calciatore che viene da un altro campionato, in nazionale ha giocato molto bene e si è allenato bene. Diventerà un giocatore molto importante dell’Inter, ci sarà spazio”.

SENSI – “Sensi è tornato dalla Nazionale, ha svolto un lavoro leggero il primo giorno poi ha lavorato molto bene superando questo fastidio che lo ha condizionato. Si sta mettendo nelle migliori condizioni per essere disponibile domani”.

ATTACCO – “Correa con Lautaro e Dzeko? Penso che, in determinate partite, sicuramente sarà un’arma in più. È normale che abbiamo delle giocate che i ragazzi avevano già negli anni scorsi, hanno continuato a farle quest’anno. All’occorrenza non vedo perché no, una volta che hai due attaccanti di ruolo, inserire anche uno come Sanchez. Abbiamo tenuto Satriano perché mi ha dimostrato, dal primo giorno di ritiro, di poter stare in gruppo”.