Sudamericani, che caos: ecco quandro rientrano Dybala e gli altri per Napoli-Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15

La parentesi per le nazionali rischia di influire in maniera importante sulle partite della Serie A, in particolare per i sudamericani

dybala juventus rientro nazionali napoli juventus
Dybala © Getty Images

Sono ben 22 i calciatori sudamericani della Serie A impegnati dall’altra parte del mondo in questa parentesi per le nazionali. In particolare, a far complicare tutto, le tre partite di fila in questa sosta che sono un peso importante per i giocatori. Il rischio di infortuni è alto, in Europa e non solo ma c’è un altro aspetto fondamentale che preoccupa i club di Serie A per quanto riguarda brasiliani, argentini e non solo. Parliamo dei voli transoceanici, lunghissimi e stancanti, ma soprattutto tardivi. Perché gli ultimi match di questo spazio nazionali sono in programma stanotte e questo vuol dire che i giocatori rientreranno tra venerdì e sabato, quando la giornata di campionato sarà già iniziata. Chiedere a Napoli e Juventus, ma anche ad Atalanta e Fiorentina. Un vero e proprio caos.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

cuadrado colombia napoli juventus
Cuadrado © Getty Images

Napoli-Juventus, quando rientrano i nazionali dal Sudamerica

Analizzando le situazioni singole, l’Argentina giocherà all’1.30 italiane di stanotte contro la Bolivia, poi è previsto un volo charter in direzione Madrid per i giocatori che devono rientrare in Europa e da lì ognuno a casa sua, tra voli privati e di linea. Questo vuol dire che i vari Dybala, Lautaro, Correa, Nico Gonzalez, Martinez Quarta, Nico Dominguez, Musso e Molina arriverebbero orientativamente nel primo pomeriggio e potrebbero riuscire a fare la rifinitura se prevista in quei giorni. Certo, bisogna vedere in quali condizioni di ‘freschezza’ dopo un volo di 10-11 ore. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, alcuni club europei (Bologna, Eintracht Francoforte, Feyenoord, Fiorentina, Genk, Inter, Juventus, Napoli e Porto) si sono organizzati per riportare in Europa cileni e colombiani.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Saliranno tutti sul volo da Barranquilla a Parigi che li farà tornare a casa nel pomeriggio di domani, anche se in orario abbastanza tardivo. A bordo ci saranno Ospina e Cuadrado, oltre all’argentino Dybala, impegnati in Napoli-Juve. Il problema grosso è per i brasiliani: Danilo e Alex Sandro giocheranno alle 2.30 di stanotte contro il Peru, poi da Recife voleranno a San Paolo (3 ore) e da lì arriveranno fino a Parigi per poi salire sull’ultimo aereo in direzione Torino. Ciò vuol dire che a differenza degli altri il loro rientro è previsto per il pomeriggio di sabato. Tradotto: non in tempo per scendere in campo a Napoli. Stessa cosa per gli uruguaiani, che torneranno con un volo di linea sabato: quindi Allegri verosimilmente non avrà neanche Bentancur, dal momento che il match è previsto alle 18. In Liga, invece, i club si sono organizzati in maniera diversa prenotando due voli per Madrid: uno da Barranquilla e un altro da Montevideo.