Lazaro non molla l’Inter | Messaggio chiaro dell’agente: “E la formula…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Tra le cessioni estive dell’Inter c’è stata anche quella di Lazaro al Benfica: l’agente non ha condiviso la scelta dei nerazzurri e promette il ritorno

valentino lazaro agente inter benfica
Valentino Lazaro © Getty Images

Il calciomercato estivo dell’Inter è stato senza dubbio impegnativo sia in entrata che in uscita. In particolare la fascia e l’attacco hanno subito modifiche importanti, con gli arrivi di Dumfries e il rientro di Dimarco insieme ai vari Dzeko e Correa. Ancora una volta, però, i dirigenti nerazzurri hanno scelto di non puntare su Valentino Lazaro, arrivato ormai due stagioni fa dall’Hertha Berlino e poi prestato a Newcastle e Borussia M’Gladbach. L’austriaco era sbarcato a Milano – pagato più di 20 milioni – con tutte le intenzioni di essere quello che poi sarebbe stato Hakimi. Ma il classe ’96 non ha perso ancora le speranze, nonostante l’ennesima cessione al Benfica.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il suo agente, Max Hagmayr, ha raccontato la trattativa e anche le intenzioni per il futuro: “Non è stata facile, c’erano altri due club interessati al giocatore più il Borussia Dortmund. Voleva giocare in Champions League, per dimostrare di nuovo le sue qualità e il Benfica è una scelta più che azzeccata – ha detto a ‘fcinternews.it’ -. Quando abbiamo firmato con l’Inter eravamo convinti potesse fare molto bene, poi dopo sei mesi è andato in prestito e anche l’annata seguente. Nella sua testa c’è la convinzione di essere un giocatore da Inter”. Poi sulla conversazione con la dirigenza nerazzurra a luglio: “Lasciamo da parte il passato e guardiamo il presente. Adesso tutto dipende da come Valentino giocherà col Benfica. Decisione della società e non di Inzaghi? Diciamo che dovrebbe essere così. Comunque sarà un prestito secco di un anno, nessun obbligo o diritto”.