Marotta si inserisce tra la Juve e Mourinho: il colpo a zero è clamoroso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

I rinforzi di qualità ed esperienza a prezzi contenuti sono sempre occasioni da non farsi sfuggire: in Serie A è pronta la bagarre per un giocatore su cui potrebbe inserirsi anche l’Inter

È stato un calciomercato abbastanza povero di emozioni in entrata per le italiane, che soprattutto hanno pensato a cedere e sistemare i conti. È stato il caso soprattutto di Inter e Juventus, condizionate entrambe dai loro grandi bomber Lukaku e Cristiano Ronaldo. Per Marotta, dicendola alla ‘Mourinho’, si è trattato di un mercato di reazione dopo gli addii di Hakimi e del belga con Dumfries, Dzeko e Correa a sostituirli. I bianconeri sono andati su Locatelli, unico vero acquisto estivo oltre al giovane Kaio Jorge, che non è stato neanche inserito nella lista Uefa. Un altro centrocampista (e non solo), però, ad Allegri poteva fare comodo e per questo si è parlato a lungo di Miralem Pjanic.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Il bosniaco è finito al Besiktas, ma di nomi ce n’erano altri. Tra i più concreti e accostati con insistenza senza dubbio Axel Witsel, veterano del Borussia Dortmund in scadenza di contratto nel 2022 reduce da mesi travagliati in seguito a un brutto infortunio. Però il classe ’89 è ripartito alla grande ed è già partito titolare in tutte e tre i match di campionato. Su di lui c’era anche l’interesse della Roma di Mourinho, a caccia di un’alternativa a Xhaka. Witsel era diventato uno dei nomi principali. Come riportato da ‘calciomercatonews.com’, sul giocatore sarebbe piombata anche l’Inter. Marotta avrebbe fiutato il colpo a zero nella prossima estate, magari anche in previsione di quello che può essere il nodo legato a Brozovic, anche lui in scadenza 2022 e in attesa di rinnovo.