Pjanic ufficiale al Besiktas, ma la Juve è sempre in testa: la strana scelta del bosniaco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06

Miralem Pjanic si è presentato sui social da nuovo calciatore del Besiktas, ma nel video c’è un particolare tutto juventino

Pjanic
Pjanic © Getty Images

La lunga telenovela sul futuro di Miralem Pjanic si è chiusa ufficialmente già nella serata di ieri. Prima l’immagine del calciatore sull’aereo che lo avrebbe portato a Istanbul, poi l’arrivo con le visite e l’iter burocratico prima della firma arrivata oggi. Una serie di foto celebrative da parte del Besiktas, nuova squadra del bosniaco, che hanno scatenato ulteriormente i tifosi turchi, ovviamente emozionati per un colpo decisamente di prestigio. Pjanic arriva in prestito dal Barcellona per un anno, con i catalani che contribuiranno anche al pagamento di parte dell’ingaggio. Nei giorni scorsi il centrocampista, trattato anche dalla Juventus, aveva seminato indizi social bianconeri. Alla fine, però, la tinta è stata quella del Besiktas appunto e non della Vecchia Signora, per quanto il giocatore sognasse un ritorno a Torino.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

E il video con cui Pjanic si è sostanzialmente presentato ai suoi nuovi tifosi ha fatto denontare un particolare ben preciso. Oggi il bosniaco ha postato una clip montata con le migliaia di commenti di tifosi turchi che lo invitavano a firmare con il Besiktas. Nel mezzo le immagini dei suoi gol e delle sue giocate, ma nessuna che lo ritraesse con la maglia del Barcellona, il club che ne detiene il cartellino. Tutte le immagini infatti risalivano alla storia di Pjanic con la maglia della Juventus, particolare che non è passato assolutamente inosservato. E che denota un certo legame, qualora ci fosse ancora bisogno di scoprirlo, con il bianconero che il ‘Pjanist’ – come si chiama anche lui – vorrebbe magari ancora rivestire un giorno. Quello della Signora. E spuntano poi anche diversi commenti al video, tra cui quelli di Benatia e Francesco Totti, che lo incoraggia con un ‘Daje’.

totti pjanic