La sorprendente classifica che vede la Juventus battere il Psg

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:06

Il Cies ha analizzato le spese delle squadre dei primi cinque campionati europei con una sorpresa che riguarda la Juventus

Agnelli ed Elkann
Agnelli ed Elkann © Getty Images

Come sono cambiate le spese dei club europei con il Covid? Il Cies ha analizzato la situazione economica dei club dei cinque principali campionati europei e ha stilato la classifica dei venti club che hanno speso di più. La sorpresa? Il Paris Saint-Germain non è la società che ha un passivo più alto e non lo è neanche il Manchester City. Ma non è tutto perché c’è la Juventus che ha avuto un impatto negativo dalle sessioni di mercato relative all’estate 2020 e ad gennaio ed estate 2021: secondi i dati del Cies, i bianconeri hanno speso più del Psg, finendo al settimo posto, subito dietro al Manchester City. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Allegri insoddisfatto e preoccupato | “Serviva un attaccante alla Juventus”

Domina la Premier League con Manchester United in testa e a seguire Arsenal, Chelsea ed il sorprendente Leeds. Dietro ancora inglesi con Tottenham e Manchester City, poi tocca alla Juventus interrompere il dominio britannico. Altra italiana nella top venti è la Roma, undicesima.

Cies, classifica spese post Covid: Juventus davanti al Psg

Club                     Spese  Incasso Totale

Manchester United 286 M 68 € M € -218 M
Arsenal FC € 281 M € 64 M € -217 M
Chelsea FC € 403 M€ 198 M € -205 M
Leeds United € 187 M € 0 M € -187 M
Tottenham Hotspur € 232 M € 53 M€ -179 M
Manchester City € 323 M € 159 M € -164 M
Juventus  € 272 M € 133 M € -139 M
Parigi St-Germain € 168 M 35 € € -133 M
Bayern Monaco € 147 M € 33 M€ -114 M
Aston Villa € 235 M € 128 M € -107 M
AS Roma € 163 61 € € -102 M