Calciomercato Juventus, arriva la chiamata | Ma la risposta è no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29

Ieri Cristiano Ronaldo è tornato ad allenarsi con la Juventus. Ma il suo futuro non è certo e non è l’unico nella rosa di Allegri

Calciomercato Juventus, Demiral rifiutato dal Barcellona
Demiral e Cristiano Ronaldo ©️ Getty Images

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Il fuoriclasse è tornato e si è notato, visto il grande entusiasmo dei tifosi che lo hanno accolto: stiamo parlando di Cristiano Ronaldo che, dopo le vacanze seguite all’Europeo disputato col Portogallo, ha fatto ritorno a Torino per mettersi a disposizione dell’allenatore Massimiliano Allegri. Nonostante questo, e le dichiarazioni rassicuranti del vice presidente della Juventus Pavel Nedved, sul futuro del 36enne attaccante continuano ad alleggiare voci di mercato. Viene, infatti, accostato insistentemente al Paris Saint-Germain, in caso di approdo di Kylian Mbappe al Real Madrid, con Mauro Icardi che viene sempre attenzionato dalla dirigenza bianconera in caso di addio di ‘CR7’. Ma non è il solo della rosa del club presieduto da Andrea Agnelli il cui futuro resta in bilico.

LEGGI ANCHE>>>CMIT TV | Calciomercato, Juventus-Locatelli: le ultimissime

Juventus, dalla Spagna: Demiral si offre, ecco la risposta

Merih Demiral, 23enne centrale difensivo turco, è il giocatore sul quale si stanno concentrando le attenzioni di alcuni club, Atalanta e Borussia Dortmund su tutti, con la Juventus che lo lascerebbe partire a fronte di una proposta da circa 40 milioni di euro. Ma, secondo ‘Don Balon’, l’entourage dell’ex Sassuolo avrebbe sondato addirittura il Barcellona per capire la disponibilità a presentare una proposta ai bianconeri per un eventuale trasferimento. La risposta, però, sarebbe stata decisamente negativa: allo stato attuale, l’allenatore dei catalani, Ronald Koeman, non riterrebbe necessario l’arrivo del roccioso centrale e, dunque, avrebbe scartato questa ipotesi. In ogni caso, Demiral è in uscita dalla Juventus che, se dovesse arrivare l’offerta giusta, lo cederebbe anche per rimpinguare le casse e sistemare il bilancio con una plusvalenza importante (fu acquistato per 18 milioni di euro nel 2019).