Serie A, riapertura stadi: vertice decisivo al Governo | La situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25

Oggi importante vertice al Governo tra il Premier Draghi e il Consiglio del Ministri. La Lega Serie A spinge per la riapertura totale degli stadi

Oggi confronto decisivo al Governo sulla riapertura degli stadi al pubblico. La Lega Serie A chiede che gli impianti italiani siano aperti al 100% per l’inizio del prossimo campionato, con il Premier Mario Draghi che si confronterà nelle prossime con il Consiglio dei Ministri sulla scottante questione. Gli introiti da botteghino restano un’entrata di fondamentale importanza, con le società della massima serie pronte a dare battaglia. 

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Dal Pino: “Vogliamo il pubblico al 100% negli stadi alla prima giornata”

Serie A, vertice al Governo: il punto sulla riapertura degli stadi

Finale Euro20 a Londra, parla Draghi
Mario Draghi ©Getty Images

In questo senso, il Green Pass dovrebbe essere una chiave fondamentale per consentire agli spettatori di entrare allo stadio per assistere alle partite. Si andrebbe verso questa direzione, con l’accesso consentito soltanto a chi ha effettuato già la doppia dose del vaccino. Non arrivano però conferme fin questo senso dal Governo, con il Ministro alla Salute Speranza che apre al Green Pass ma non al massimo della capienza. Si predica prudenza, con l’accesso agli impianti riservato inizialmente soltanto al 25% della capienza come riporta ‘La Gazzetta dello Spor’t.

Alla fine si potrebbe optare per una via di mezzo, portando la capienza degli stadi al 50% per il via del campionato. Qualsiasi sia la modalità, comunque, sarà fondamentale indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.