Juventus, ritardo preoccupante | Ultimatum di Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29

La Juventus deve ancora risolvere diverse grane in vista della prossima stagione: Allegri preoccupato, dà un ultimatum alla società

La Juventus al lavoro da qualche giorno, pur senza tutti i big. Massimiliano Allegri sta mettendo sotto torchio la squadra, in attesa di avere tutti i calciatori a disposizione e una rosa più omogenea. Il tecnico toscano aspetta rinforzi e qualche cessione per poter lavorare sul gruppo con il quale affronterà la stagione. Proprio da questo punto di vista l’allenatore non sarebbe particolarmente contento dell’operato fin qui della società.

Dal futuro di Ronaldo al rinnovo di Dybala, passando per acquisti e cessioni e finendo anche con il programma delle amichevoli: troppe le cose ancora da sistemare per Allegri che quindi avrebbe lanciato una sorta di ultimatum al club. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, giovedì a Torino: nuovo acquisto bianconero

Dybala
Dybala © Getty Images

Juventus, Momblano: “Allegri preoccupato per i ritardi”

A dirlo, intervenendo a ‘juventibus’ su Twitch è il giornalista Luca Momblano che fa il quadro della situazione in casa Juventus: “Allegri è preoccupato per i ritardi della Juve – le sue parole – Il ritardo sulla questione Ronaldo, ritardo sullo sfoltimento della rosa, ritardo sul rinnovo di Dybala.  Ritardo persino sull’organizzazione delle amichevoli”.

Proprio per questo, secondo lo stesso Momblano: “Allegri ha detto chiaro e tondo alla Juve che il 10 agosto non vuole trovarsi trenta giocatori in rosa”.