AMICHEVOLE Lazio-Fiori Barp Mas 11-0: tripletta Luis Alberto, anche Hysaj in gol | Il tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:48

Seconda amichevole per la Lazio di Maurizio Sarri. Brilla Luis Alberto. Ecco come è andata ad Auronzo di Cadore

La Lazio batte 11-0 la Fiori Barp Mas nella seconda amichevole estiva del ritiro di Auronzo di Cadore. Prove di ‘vera’ Lazio per Maurizio Sarri che schiera dal primo minuto il possibile centrocampo titolare della prossima stagione: Milinkovic, Leiva, Luis Alberto. Dopo un inizio contratto, la qualità viene fuori con Felipe Anderson che – come successo contro la Top 11 Radio Club – sblocca il risultato. I biancocelesti sbagliano anche un calcio di rigore – procurato dallo stesso brasiliano – con Caicedo, che si fa parare il tiro da un reattivo Barattin. La squadra gira e Luis Alberto incanta tutti al 18′ quando con un delizioso pallonetto trova il gol del 3-0. Il Panterone riscatta poi l’errore calando il poker dopo aver recuperato un pallone al limite dell’area.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Lazio, Romero e Maistro raggiungono il ritiro di Auronzo

Lazio, applausi per Hysaj

Hysaj
Elseid Hysaj © Getty Images

Gli applausi, a seguire, sono tutti per Hysaj che al 36′ trova il gol della serata: un bolide di sinistro dal vertice dell’area di rigore che s’insacca sotto la traversa. Il terzino albanese si è preso l’abbraccio di tutti i compagni e del pubblico presente, rifocalizzando così l’attenzione sul campo dopo giorni di elevata pressione mediatica. Il primo tempo si chiude poi sul punteggio di 7-0 con Luis Alberto che porta a tre le marcature personali. Nella ripresa mister Sarri cambia tutti gli effettivi: la ‘Lazio bis’ fatica a trovare la stessa fluidità di manovra, ma realizza comunque altre quattro reti. Marusic scuote i suoi con una bella conclusione da fuori, prima del gol di Akpa-Akpro e della doppietta di Muriqi, con l’attaccante kosovaro che colpisce anche una traversa. Finisce 11-0 per la Lazio: test poco probante contro un avversario di Promozione veneta, ma mister Sarri può applaudire i passi avanti dei suoi ragazzi dal punto di vista della reattività fisica.

Il tabellino

LAZIO-FIORI BARP MAS 11-0
Marcatori: 7′ Felipe Anderson, 18′ Luis Alberto, 34′ Caicedo, 36′ Hysaj, 37′ Luis Alberto, 42′ Caicedo, 45+1 Luis Alberto, 64′ Marusic, 72′ Akpa-Akpro, 77′ Muriqi, 84′ Muriqi

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic (C), Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Caicedo, Raul Moro
A disposizione: Strakosha, Adamonis, Radu, Marusic, Kamenovic, Vavro, Durmisi, Fares, Cataldi, Akpa-Akpro, Bertini, Escalante, Shehu, Jony, Muriqi, Adekanye

II tempo: Reina (59′ Adamonis); Marusic, Vavro, Radu, Kamenovic; Akpa-Akpro, Escalante, Cataldi (C), Adekanye, Muriqi, Jony
Allenatore: Maurizio Sarri

FIORI BARP MAS (4-4-2): Barattin; Pellegrinet, Fattor, Zoldan, Fontanive (C); De Bon, Celentin, Pilotti; Masoch, Tonus, Ibrahim
A disposizione: Palla, Paganin, De Nadai, Canova, Fant, Marsango, Da Costa, Costa, Soppelsa, Lonati, Caser
Allenatore: Alessandro De Battista

ARBITRO: Michael Poto (Sezione di Mestre)
Assistenti: Sbardella – Gibin

L’inviato Marco Barbaliscia