Serie A, ipotesi cambio format: 18 squadre, playoff e playout

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Serie A, si ritorna a parlare di cambiamenti strutturali nel format del torneo: dalla riduzione delle squadre a playoff e playout

Appuntamento importante per il futuro della Serie A. Nell’assemblea di Lega indetta per mercoledì 21 luglio, si studieranno possibili modifiche regolamentari al format del torneo. Un argomento molto caro al presidente Figc Gravina, che spinge da tempo per una riforma del sistema, e che ritorna d’attualità.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sorpresa Marotta | Contatti avviati e sgarbo alla Juve

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Serie A, riduzione delle squadre e spareggi: ecco da quando

In particolare, secondo ‘Sport Mediaset’, si inizierà a discutere di una riduzione delle squadre da 20 a 18 e dell’opportunità di inserire playoff e playout in coda alla stagione regolare. Nel primo caso, non ci sarebbero problemi legati alla ripartizione dei diritti tv, essendosi la Lega riservata il diritto, nell’ultimo bando, di modificare il format. Ipotesi di cui si è già discusso nel recente passato e che potrebbero vedere la luce a partire dalla stagione 2023/2024. L’intenzione è quella di discutere e quindi varare le riforme con largo anticipo.