Calciomercato, attento Milan: scout della big inglese stregati dall’azzurro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:09

Domenico Berardi è stato tra i grandi protagonisti dell’esplozione azzurra nel secondo tempo di Turchia-Italia: anche una big di Premier lo osserva

L’Italia esplode nel secondo tempo contro la Turchia e porta a casa tre punti che aprono letteralmente col botto l’Euro 2020 azzurro. Primo tempo complicato, poi è salita in cattedra la qualità e l’intensità della Nazionale. Tra i protagonisti assoluti anche Domenico Berardi, che ha alzato i giri, la concentrazione e soprattutto la precisione, sciogliendosi dopo un’iniziale tensione. Il giocatore del Sassuolo è stato decisivo con il pallone in area per Immobile e anticipato dall’intervento goffo di Demiral che ha sbloccato la partita. La crescita del classe ’94 è stata sottolineata molto spesso nelle ultime stagioni, soprattutto a livello di atteggiamento e presenza in fase difensiva.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

berardi itaila manchester united milan
Berardi © Getty Images

Calciomercato Milan, Berardi strega il Manchester United dopo Turchia-Italia

Per questo non è mai sostanzialmente uscito dai radar dei top club, italiani e non solo. Il Sassuolo non se ne è mai voluto privare, i neroverdi non sono soliti cedere i loro big a meno di una richiesta spassionata dei suoi giocatori. Il Milan è una delle società da sempre più attente alla crescita di Berardi, ma la prestazione di ieri ha riacceso anche la pista Premier League. Come riporta il ‘Daily Express’, a Euro 2020 sono presenti gli scout arrivati dall’Inghilterra che torneranno con relazioni senza dubbio positive.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

E secondo il tabloid, il Manchester United può essere uno dei club a drizzare le antenne e ravvivare il suo interesse. I Red Devils osservavano Berardi già da tempo, ma la partita con la Turchia e le possibili prestazioni future in questi Europei possono senza dubbio riaccendere la fiamma. Il giocatore del Sassuolo, che piaceva anche al Milan, sarebbe un’opzione decisamente più economica rispetto a Jadon Sancho per lo United. Anche l’Everton aveva gli occhi sul talento azzurro, ma senza Ancelotti è un interesse tutto da verificare.