Italia, Bonucci e la paura con la Repubblica Ceca: “Sento ancora fastidio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23

Leonardo Bonucci in conferenza stampa nel primo giorno del raduno dell’Italia che porterà agli Europei

L’Italia si prepara. E’ iniziato oggi il raduno che porterà gli azzurri al debutto contro la Turchia negli Europei 2020. In conferenza stampa si è presentato uno dei senatori, Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus contro la Repubblica Ceca ha lasciato tutti con il fiato sospeso per un problema fisico. Alla stampa Bonucci racconta: “Ho pensato al peggio in quel momento e ho ancora un po’ di fastidio ma non sarà questo a farmi lasciare la competizione”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

Italia, ottimismo Bonucci: “Il nostro fuoriclasse è il gruppo”

Una competizione dove l’Italia vuole recitare un ruolo da protagonista: “Qui c’è un’aria positiva che mi fa sentire giovane. Dobbiamo mantenere i piedi per terra anche dopo gli elogi ricevuti dopo l’ultima partita”. La sensazione però è che la Nazionale di Mancini possa fare cose importanti: “Negli ultimi anni non abbiamo affrontato squadre di primo livello, ma anche con formazione che hanno una precisa identità abbiamo imposto il nostro gioco. Il nostro fuoriclasse è il gruppo – afferma Bonucci -. Dobbiamo giocare e vincere da squadra, riportando l’Italia dove merita”. Ultima battuta sulla Turchia, prima avversaria degli azzurri: “Ha vinto e pareggiato con la Francia campione del Mondo”.