Calciomercato Juventus, Allegri ha detto sì | Arriva con il top

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55
Allegri Juventus Capello Ferguson
Max Allegri © Getty Images

Allegri e Zidane potrebbero presto ‘incrociarsi’ sulle panchine di due top club: è arrivato già il sì con tanto di richiesta sul mercato

Sono giorni caldissimi per le panchine di Juventus e Real Madrid. A Torino Andrea Pirlo spera di essere confermato dopo la qualificazione in Champions League e i due trofei conquistati. Dall’altra parte quest’anno Zidane è invece rimasto a bocca completamente asciutta, non riuscendo a portare a casa neanche un titolo. Dalle parti di Valdebebas non sono molto abituati a non aggiungere trofei ogni stagione, potrebbe essere davvero il momento di cambiare aria per il francese. Che ha lasciato aperte le porte all’addio nella conferenza stampa di fine stagione.

Massimiliano Allegri
Allegri © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato, Allegri dice sì al Real Madrid: al posto di Zidane, ma vuole Pogba

Come riporta ‘Diario Gol’, infatti, se non ci saranno clamorosi colpi di scena la prossima settimana il Real Madrid annuncerà il divorzio da Zinedine Zidane. Al suo posto è prontissimo proprio Massimiliano Allegri, che avrebbe già detto sì a Perez in caso di addio di Zizou. Non solo, perché il tecnico livornese che sarebbe pure in cima alla lista della Juventus, ha già fatto due liste di mercato. Una con le cessioni e un’altra con gli acquisti. Su quest’ultima il nome cerchiato in rosso e in cima sarebbe quello di Paul Pogba, con cui Allegri ha già lavorato in bianconero.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il centrocampista è in scadenza nel 2022 col Manchester United, che potrebbe essere costretto a cederlo a una cifra non enorme per scongiurare il rischio di perderlo a zero. Pogba era una richiesta di vecchia data anche di Zidane, ma Perez non lo ha mai accontentato. Possibile che Allegri dia lo sprint necessario a questo matrimonio, anche se il patron del Real ha alcuni dubbi, timori che Pogba possa scombinare gli equilibri dello spogliatoio sia per una questione caratteriale che per l’ingaggio stellare. Spettatrice interessatissima ovviamente la Juventus, che per l’eredità di Pirlo ha due nomi sopra ogni desiderio: Allegri e Zidane. E a centrocampo proprio lui, Paul Pogba.