Calciomercato Milan, Champions (e Pioli) in bilico | Il possibile sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29
Stefano Pioli
Pioli © Getty Images

Il Milan si complica la vita pareggiando con il Cagliari: Champions a rischio e Pioli in caso di fallimento può andare via, il possibile sostituto

Ora tutto è in ballo. Il Milan si è complicato la vita da solo. Contro un Cagliari già salvo, la vittoria avrebbe fatto partire la festa rossonera con la matematica conquista della Champions. Invece la squadra di Pioli deve andare a vincere a Bergamo, contro l’Atalanta, per poter centrare l’obiettivo stagionale. Lo 0-0 di ieri sera apre interrogativi sul futuro: senza gli introiti della Champions, il progetto dovrà per forza di cose essere rivisitato e bisognerà poi riflettere anche sulla conferma di Pioli.

Il Milan gli darà ancora fiducia nel caso in cui i rossoneri finissero al quinto posto? Un interrogativo legittimo che la dirigenza si porrà soltanto dopo la decisiva sfida di Bergamo. La squadra è ancora padrona del proprio destino: vincere significa tenere dietro Napoli e Juventus. Senza i tre punti però, tutto può succedere. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Brahim Diaz ha convinto il Milan: cosa accadrà col Real

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri © Getty Images

Calciomercato Milan, Pioli via senza Champions: ipotesi Sarri

Il fallimento Champions del Milan aprirebbe quindi gli interrogativi su Pioli. La società potrebbe decidere di cambiare in panchina e in quel caso uno dei nomi che sarebbe preso in considerazione è quello di Maurizio Sarri.

Sfumata la pista Roma, il tecnico di Figline è ancora sul mercato. Come raccontato da Calciomercato.it, anche il Tottenham pensa a lui, oltre che a Gasperini, anche se l’ex Juventus e Napoli non è il nome prioritario per gli ‘Spurs’. Potrebbe diventarlo per il Milan se dovesse sfumare la Champions, rimettendo in discussione l’operato di Pioli.