Juventus-Milan, per la Champions e non solo: da Pirlo a Pioli, tutti gli scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:35
Juventus-Milan Pirlo Pioli
Pioli e Pirlo © Getty Images

Juventus-Milan di stasera vale tutto per la zona Champions e per il calciomercato: in ballo il futuro di Pirlo e Pioli e non solo



Juventus-Milan, stasera all’Allianz Stadium, è la classica sfida in cui i punti in palio valgono doppio. Forse anche di più. Scontro diretto per andare in Champions League, né i bianconeri né i rossoneri possono sbagliare. Appaiate in classifica a quota 69 punti e obbligate a rispondere allo scatenato Napoli di Gattuso, che con il 4-1 di ieri in casa dello Spezia ha operato il sorpasso. Perdere significherebbe rimanere alle spalle degli azzurri a tre giornate dalla fine e con un calendario svantaggioso: i piemontesi avranno Sassuolo e Inter da affrontare in settimana, all’ultima giornata per il Diavolo ci sarà l’Atalanta. Con il pareggio, terzo posto in condivisione per tre, ma con la tagliola della classifica avulsa che, a quel punto, svantaggerebbe il Milan. Scenari che, in campo, daranno vita a un match se non da dentro o fuori, quasi. E che potrebbero ripercuotersi anche sul futuro.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Milan, le scelte di Pioli: novità tra i rossoneri!

Juventus-Milan Donnarumma
Gianluigi Donnarumma © Getty Images

Juventus-Milan, gli effetti sul calciomercato: Pirlo, Pioli, Donnarumma e tutti gli intrecci

Chi sbaglia e chi resta fuori dalla Champions, è evidente, avrà ripercussioni non da poco sul prossimo mercato, senza gli introiti della principale competizione europea per club. Dovendo necessariamente rivedere le proprie politiche nel verso di una austerity conclamata. L’esito del match potrebbe poi gravare direttamente sui protagonisti. Pirlo è praticamente certo di dire addio senza almeno il quarto posto, rischia anche in caso di raggiungimento dell’obiettivo ma vuole darsi una chance. Pioli, dopo una grande stagione, rischierebbe di pagare a caro prezzo la frenata sul finale. E gli intrecci tra le due squadre non mancano. Juventus che facendo ‘fuori’ il Milan dalla Champions aumenterebbe le sue possibilità con Donnarumma, ma il nome del portiere non è l’unico in ballo. Si parla da tempo dello scambio tra Romagnoli e Bernardeschi, la Juventus monitora anche Calhanoglu in scadenza di contratto con i rossoneri.