Calciomercato, addio Juventus | “Il tempo è scaduto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:14
Paulo Dybala ©️ Getty Images

Al termine della stagione andrà valutato anche il futuro di Paulo Dybala. L’argentino sembra destinato all’addio: il tempo è scaduto 

Tra i più deludenti nella complessa stagione della Juventus c’è sicuramente Paulo Dybala, che ha accumulato non pochi problemi fisici che ne hanno anche condizionato il rendimento. L’argentino dopo un’annata da Mvp è infatti sparito dai radar, per tornare a brillare solo in rare e sporadiche circostanze della stagione. Dybala non è quindi più centrale nel progetto tecnico della società di Agnelli che vorrebbe piazzarlo sul mercato durante la prossima estate, considerando che il suo contratto scadrà a giugno 2022, con tanto di pericolo di perderlo a costo zero. La situazione rinnovo è infatti finita in totale standby, a causa sia delle alte richieste alte dell’entourage che della pesante flessione di rendimento del ragazzo. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Paglialunga: “Con Pirlo si sbaglia due volte. Donnarumma illeggibile”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus | via Ronaldo: 60 milioni per il bomber!

Calciomercato Juventus, tempo scaduto per Dybala: ciclo finito

Calciomercato Juventus, Dybala: il tempo è scaduto
Paulo Dybala ©️ Getty Images

L’avventura di Dybala alla Juventus potrebbe essere quindi al capolinea, come si evince anche dalle parole di Francesco Repice in diretta Twitch sul canale di ‘Juventibus’: “Non ripartirei da Dybala. Il tempo mi sembra scaduto, per un motivo o per un altro. Parlavamo di questo ragazzo come il sostituto di Messi nella nazionale argentina, ma non mi pare questo il caso. Fatica anche a giocargli a fianco. La Juventus lo aveva mollato. O fa la seconda punta o la mezzala, e non avendo il fisico fa la seconda punta al fianco di un centravanti vero. Ronaldo? No, Morata“.