Roma-Manchester United, Fonseca: “C’è rammarico, Mourinho corretto con me”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37
Roma-Manchester United, Fonseca:
Fonseca

Arrivano le parole di Paulo Fonseca dopo l’eliminazione dall’Europa League della sua Roma contro il Manchester United

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport‘ dopo la vittoria contro il Manchester United per 3-2. Tuttavia, in virtù del 6-2 dell’Old Trafford, i giallorossi sono stati eliminati dall’Europa League. Ecco le parole del tecnico: “Abbiamo perso la qualificazione nel secondo tempo di Manchester. Oggi abbiamo disputato una buona partita, come anche nel primo tempo dell’Old Trafford”.

Sul rammarico – “Credevo di poter andare in finale, anche giocando contro il Manchester United. Lo abbiamo dimostrato oggi e nel primo tempo dell’andata, ma abbiamo sbagliato la ripresa. E’ difficile fare quattro gol a questa squadra. Oggi ne abbiamo fatti tre e potevamo farne altri, ma loro ne hanno fatti due con poche occasioni”.

Su Darboe – “Si è allenato molte volte con noi, ha giocato un’ottima partita. Avevo pensato anche di metterlo titolare, poi l’ho mandato in campo quando si è infortunato Smalling. Mi è sembrato un calciatore con molta esperienza e fiducia. Sono contento per lui e per Zalewski”.

Sull’addio – “E’ stato un piacere essere l’allenatore della Roma e un orgoglio far parte del calcio italiano. Ho imparato tanto e in questi casi bisogna vedere le cose positive e per la mia carriera ce ne sono state tante. Esperienza difficile, ma molto gratificante. Non so se tornerò in Serie A, mi piace molto l’Italia. Ma dipende dalle opportunità, vediamo”.

Sulle dimissioni – “Non ho mai pensato di dimettermi, sono sempre stato focalizzato sul mio lavoro e non sono una persona che si arrende. Quando le cose vanno male, andar via è la soluzione più semplice”.

Su Mourinho – “Conosco bene Mou, siamo entrambi portoghesi. In questi momenti è stato molto corretto con me. Non abbiamo avuto molte opportunità di parlare, ma credo che non abbia bisogno dei miei consigli”.