Serie A, le decisioni del giudice sportivo: nove squalificati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Serie A, le decisioni del giudice sportivo dopo la 34esima giornata: nove gli squalificati, ammenda per Gasperini



Sono nove gli squalificati del giudice sportivo dopo la 34esima giornata di Serie A. Tutti i giocatori salteranno una sola giornata. Si tratta dei due calciatori che hanno ricevuto un cartellino rosso, ossia Gollini dell’Atalanta e Marlon del Sassuolo, espulsi nella stessa gara e di sette giocatori che hanno raggiunto la massima somma di ammonizioni. Sono Castillejo (Milan), Tameze (Verona), Hernani (Parma), Fares (Lazio), Igor (Fiorentina), Nzola (Spezia) e Mancini (Roma). Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Juventus-Milan tra dubbi e Champions | Da Pirlo e Ronaldo a Donnarumma e Pioli

Ammenda di 1500 euro per Faraoni, ammonito nella gara contro lo Spezia, mentre il tecnico dell’Atalanta Gasperini è stato punito per la reazione al calcio di rigore del Sassuolo e rivolto insulti alla dirigenza avversaria presente in tribuna con un’ammenda da 5000 euro. Due giornate di squalifica invece per il dirigente del Sassuolo Giorgio Bianchi, espulso dopo aver proferito frasi ingiuriose a seguito del rigore assegnato all’Atalanta.