Sassuolo-Atalanta, Pairetto sotto accusa: furia Gasperini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43
Gasperini
Gasperini © Getty Images

Gasperini non ha preso bene l’assegnazione del rigore al Sassuolo: rabbiosa reazione dell’allenatore dell’Atalanta



Furia Gasperini in Sassuolo-Atalanta. L’allenatore bergamasco non ha mandato giù la direzione di gara di Pairetto e al momento dell’assegnazione del calcio di rigore ai neroverde è esploso. Quando il direttore di gara ha indicato il dischetto per la spallata di Toloi a Traore, Gasperini non ci ha visto più: calcio alla panchina, urla e proteste verso il quarto uomo che cercava di placarlo, senza riuscirci. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Fiorentina, nuovo indizio per De Zerbi: le ultime

Sassuolo-Atalanta, le proteste di Marlon: “Mai visto”

Ma anche dall’altra parte la direzione di gara non è piaciuta. Proteste in occasione del calcio di rigore assegnato all’Atalanta per una trattenuta di Marlon su Muriel. Lo stesso brasiliano è stato espulso per doppia ammonizione e lasciando il terreno di gioco si è lasciato andare: “Mamma mia, mamma mia, mai visto” la frase pronunciata dopo essersi visto sbandierare il cartellino rosso. Proteste anche dalla panchina e nuovo rosso per il Sassuolo.