Coronavirus, co-fondatore BioNTech sulla variante indiana: “Nostro vaccino efficace”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49

Il co-fondatore della BioNTech si è espresso sulla variante indiana del Coronavirus e sull’efficacia del vaccino sviluppato con Pfizer

Il vaccino sviluppato da BioNTech e Pfizer sarebbe efficace contro la nuova variante indiana del Coronavirus: a rivelarlo è stato oggi Ugur Sahin, co-fondatore di BioNTech. Chiaro il suo messaggio riportato da ‘Tgcom24’: “Stiamo ancora testando la variante indiana, ma ha mutazioni che abbiamo già testato e contro le quali il nostro vaccino funziona, quindi sono fiducioso”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, 10.404 nuovi positivi: il bollettino del 27 aprile 2021

Secondo gli ultimi dati dell’Oms, finora la temuta variante indiana sarebbe stata rilevata in almeno 17 paesi, tra i quali figura purtroppo anche l’Italia.