Calciomercato Inter, erede clamoroso per Handanovic: è un top, può arrivare gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50
handanovic inter shakhtar
Handanovic (Getty Images)

L’Inter ragiona sul dopo-Handanovic: oltre ai ‘classici’ nomi italiani non è esclusa una clamorosa pista estera

Le ultime tre partite di Samir Handanovic non hanno proprio convinto. Il portiere sloveno si è reso protagonista di due errori abbastanza evidenti contro il Napoli e il Verona. Al ‘Maradona’ l’autogol in compartecipazione con de Vrij, domenica invece il pasticcio con Faraoni, con l’arbitro Abisso che ha però annullato il gol per un fallo su di lui. Insomma, un Handanovic non proprio irreprensibile anche se fino ad ora è sempre stato grande protagonista in positivo della stagione dell’Inter che sta per centrare anche matematicamente lo scudetto.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Andre Onana (Getty Images)

Nonostante tutto, i nerazzurri potrebbero fare dei ragionamenti anche in ottica futura dal momento che la carta d’identità del capitano recita quasi 37 anni e il contratto è in scadenza nel 2022. Per non c’è stato nessun rinnovo, Marotta si guarda intorno alla ricerca del possibile erede. In Italia i nomi principali sono tre: Meret, Cragno e soprattutto Musso su cui c’è però anche la fortissima concorrenza della Roma.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Ecco che potrebbe spuntare la pista estera un po’ a sorpresa. In passato è stato accostato anche David De Gea del Manchester United, non proprio intoccabile dopo qualche prestazione così così. L’ultimo nome, secondo i colleghi di ‘Interlive.it’, potrebbe portare addirittura ad Andre Onana. Il portiere dell’Ajax è attualmente squalificato per doping fino a febbraio 2022 e per questo gli olandesi hanno interrotto le trattative per il rinnovo. Il camerunense, uno dei top in Europa prima delle vicende extra-campo che lo hanno fermato per diversi mesi. Un cambio della guardia low cost che potrebbe arrivare magari proprio a giugno 2022. L’agente di Onana, tra l’altro, alcuni giorni fa ha ammesso lo stallo nella trattativa con l’Ajax e gli scenari aperti per il futuro. Con l’Inter che magari potrebbe fare la sorpresa.