Atalanta-Bologna, Romero: “Gasperini un grandissimo. E sul futuro…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:38
Atalanta-Bologna, Romero:
Cristian Romero (Screen TV)

Anche contro il Bologna è arrivata una grande prestazione di Romero, che poi ha dichiarato: “L’Atalanta è stata la scelta giusta”

La grande rivelazione della stagione, per quanto riguarda i difensori, è certamente Cristian Romero. Il centrale argentino è letteralmente esploso sotto la guida di Gasperini ed ora è uno dei migliori nel suo ruolo nel campionato italiano e, forse, pure sul panorama europeo. Anche nella vittoria contro il Bologna Romero è stato tra i migliori in campo, mostrando sicurezza e grande cattiveria agonistica. L’argentino, in prestito biennale dalla Juventus e con un diritto di riscatto in favore dell’Atalanta di circa 20 milioni di euro, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Nei primi dieci minuti i nostri avversari hanno avuto due chiare occasioni da gol, ma noi abbiamo fatto una grandissima partita e siamo felici per la vittoria”. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Juventus, Romero sul futuro: "Felice all'Atalanta"
Romero © Getty Images

Romero, visto il grande interesse che ha raccolto in chiave mercato, ha parlato anche del suo futuro: “Ci sta pensando il mio procuratore, io sono concentrato sulle partite che ci mancano da qui a fine stagione”. Infine, il centrale argentino ha fissato quelli che sono gli obiettivi stagionali della ‘Dea’: “Dobbiamo continuare così, ci sono ancora cinque finali oltre alla Coppa Italia. L’obiettivo è andare in Champions League, arrivare secondi è un’altra cosa”. Non è mancato, poi, un passaggio sul proprio allenatore: “Gasperini è un grandissimo allenatore, mi sta facendo crescere tanto. Venire qui è stata la scelta migliore”. La Juventus, al momento, è solamente un lontano ricordo e l’avversaria per la finale di Coppa Italia.