Calciomercato, da Mourinho ad Allegri: il giro delle panchine in 10 giorni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36
Calciomercato Juventus, futuro Agnelli |
Massimiliano Allegri © Getty Images

Calciomercato, l’esonero di Mourinho apre a diversi movimenti in panchina: in ballo anche il futuro di Allegri e Sarri, le ultime

Giorni caldi non solo per il finale di stagione e per gli sviluppi legati alla Superlega, ma anche per il calciomercato. Movimenti importanti in vista per le panchine, nei prossimi dieci giorni potrebbero esserci numerose svolte. La prima c’è già stata, con il Tottenham a dare il benservito a Mourinho. Lo ‘Special One’ ha comunque sul tavolo già una nuova proposta. Secondo ‘todofichajes.com’, i rapporti con il Valencia e con il presidente Lim sono ottimi. Il club spagnolo intende rilanciarsi ad alti livelli, provando a sfruttare a livello europeo la ‘secessione’ dei top club dalla Champions League, che potrebbe dunque diventare territorio di conquista. Mourinho verso la Spagna, dunque, e la ‘casella’ liberata agli ‘Spurs’ apre a vari scenari.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti Allegri-Bayern: la verità

Calciomercato Mourinho Sarri Allegri
Maurizio Sarri © Getty Images

Calciomercato, Tottenham a caccia dell’erede di Mourinho: Allegri e Sarri in corsa

Già ieri, avevamo parlato di un Tottenham interessato sia ad Allegri che a Sarri. I due allenatori italiani sono nel mirino e potrebbero rappresentare, per Levy, una scelta prestigiosa quanto a esperienza internazionale di entrambi i tecnici. La preferenza della dirigenza degli ‘Spurs’ andrebbe ad Allegri, che godrebbe di maggiore stima. Da non scartare nemmeno la candidatura di Nagelsmann, che però è la prima scelta del Bayern Monaco. In questo seno, le mosse dei londinesi si intrecciano comunque con quelle del mercato italiano. La Juventus continua a pensare al ritorno di Allegri ma non solo, il tecnico livornese in ballo per il dopo Pirlo con i bianconeri estremamente vigili. Allegri è la prima scelta della Roma ma anche Sarri è nel mirino dei giallorossi. Contatti ripetuti con l’entourage del tecnico di Figline, già tre incontri avvenuti tra il ds capitolino Tiago Pinto e l’agente Ramadani. Il domino può poi coinvolgere anche altri allenatori italiani, da Fonseca a Gattuso. Nei prossimi dieci giorni, come detto, ne sapremo di più.