Calciomercato, ribaltone Tottenham | UFFICIALE: esonerato Mourinho!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31
Roma Mourinho
José Mourinho © Getty Images

Il Tottenham ha esonerato José Mourinho: è arrivata anche l’ufficialità del club inglese. In panchina il tecnico dell’Under 23 Mason

Ore 11.55 – Arriva anche l’ufficialità da parte del Tottenham sul divorzio da José Mourinho. Il club inglese ha reso noto attraverso un comunicato la separazione dal tecnico portoghese. Al suo posto andrà in panchina, in attesa di nuovi sviluppi, Ryan Mason. Quest’ultimo, che arriva dalla formazione Under 23, dirigerà oggi il primo allenamento.

Terremoto sulla panchina del Tottenham. José Mourinho non è più l’allenatore degli ‘Spurs’ come rilanciato stamane Oltremanica dal ‘Telegraph’. Il club londinese ha esonerato l’ex tecnico dell’Inter dopo i risultati deludenti della stagione in corso, con Kane e compagni soltanto al settimo posto in classifica in Premier e fuori al momento dalla Champions.

Lo ‘Special One’ paga anche la clamorosa eliminazione agli ottavi di Europa League per mano della Dinamo Zagabria. Manca solo l’ufficialità per l’allontanamento di Mourinho dalla panchina del Tottenham, con il suo posto che verrà preso momentaneamente dall’allenatore della formazione Under 23 Ryan Mason. Intanto impazza il toto sostituto al timone degli ‘Spurs’ in vista anche della prossima stagione. Un’opzione sarebbe rappresentata da Maurizio Sarri come raccolto nei giorni scorsi da Calciomercato.it, anche se l’ex allenatore di Juventus e Napoli non sarebbe ben visto dai tifosi visto il suo recente passato al Chelsea. Da non scartare neanche l’altra ipotesi italiana rappresentata da Massimiliano Allegri, anche lui come Sarri nei pensieri da tempo della Roma.

Inoltre, il presidente Levy potrebbe prendere in considerazione anche i profili di ten Hag e Nagelsmann, quest’ultimo per destinato alla panchina del Bayern Monaco dopo la separazione con Flick.