Milan, corsa scudetto: Donadoni ci crede | Poi il consiglio di mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46
Calciomercato Donadoni
Roberto Donadoni ©Getty Images

Roberto Donadoni ha parlato della lotta scudetto e ha fatto il punto sulla stagione del Milan

Reduce da una fugace esperienza in Cina, Roberto Donadoni torna a parlare del calcio italiano. Il tecnico lo fa analizzando la stagione del Milan e proclamandosi ancora fiducioso sulla lotta scudetto: “Sarà un ulteriore test, un banco di prova anche da questo punto di vista. Serve per capire meglio i giocatori che hai a disposizione: la loro reazione mentale sarà significativa – spiega alla ‘Gazzetta dello Sport’ – Ma credo che chi punta in alto deve farlo come si deve: il Milan pensi a chi gli sta davanti, per quanto complicato sia oggi lo scudetto può ancora pensare di guadagnare punti sull’Inter. Per quello che ha fatto vedere finora, la squadra deve avere questa mentalità. Al contrario non cada nell’errore di voltarsi indietro: se ti guardi alle spalle diventa tutto più difficile. Resto fiducioso”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, no allo scambio | Gazidis gela la Juventus

Donadoni ha proseguito la sua analisi: “Vanno cancellati tutti i discorsi collaterali che portano via energia, dal mercato in poi. I rinnovi di contratto sono un tarlo che può restare nella testa dei calciatori, le situazioni ancora aperte andrebbero chiarite il prima possibile. Ibra? Fa bene la società a ritenerlo indispensabile. Intorno a lui si dovrà costruire e far crescere, anno dopo anno, un gruppo altrettanto competitivo”.