Calciomercato Juventus, Zidane ha deciso | Adesso cambia tutto!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15
Calciomercato Juventus, Zidane ha deciso: via dal Real Madrid a giugno
Zinedine Zidane ©️ Getty Images

L’attuale allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane, viene accostato con insistenza alla Juventus, in caso di separazione da Pirlo

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Nonostante la vittoria nello spareggio che valeva un pezzo di Champions League contro il Napoli, continuano ad accavallarsi le voci sul futuro della panchina della Juventus. Andrea Pirlo, arrivato nell’agosto scorso per sostituire l’esonerato Maurizio Sarri, continua ad essere confermato a più riprese dalla dirigenza, ma come detto, le indiscrezioni non si placano. Anche perché c’è un allenatore che da anni viene accostato al club del presidente Andrea Agnelli, suo grande estimatore da tempi non sospetti. Stiamo parlando di Zinedine Zidane, attuale allenatore del Real Madrid, in lotta per la conquista della Liga e dell’ennesima Champions League. Il 3-1 nell’andata dei quarti di finale della massima competizione europea contro il Liverpool, lasciano ben sperare in vista del ritorno e dell’approdo alle semifinali. Ma sul suo conto continuano a circolare diverse possibilità per il futuro, nonostante un contratto in essere valido fino al 30 giugno 2022. Adesso, secondo alcuni media spagnoli, ‘Zizou’ avrebbe preso una decisione quasi definitiva.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, Zidane: “Italia nel cuore e Juve sempre importante per me. Sul futuro…”

[yotuwp type=”videos” id=”5N_RyKry9W8″ ]

Calciomercato, Zidane e l’addio al Real Madrid: offerta della Juventus

Stando, infatti, a quanto sostiene ‘TeleMadrid’, Zidane starebbe seriamente pensando di lasciare il Real Madrid al termine della stagione in corso, a prescindere da come andrà a finire. Una notizia già anticipata ieri dalla redazione di Calciomercato.it. Alla base di questa decisione, ci sarebbe una stanchezza fisica e mentale accumulata in una annata difficile, che lo ha visto più volte nel mirino della critica, parole non gradite dall’allenatore francese. E non viene esclusa, secondo ‘todofichajes.com’, la possibilità di godere di un anno sabbatico da parte del 48enne allenatore. Ma, secondo il citato media, ci sarebbe anche un’offerta sul tavolo da parte della Juventus che potrebbe fargli cambiare idea. Senza dimenticare la possibilità di prendere la guida della Nazionale francese, attualmente guidata da un altro ex bianconero come Didier Deschamps, alla fine dell’Europeo. Se davvero deciderà di lasciare il Real, vedremo cosa ne penserà il presidente Florentino Perez. Mentre, in casa Juve, allo stato attuale tutto fa pensare ad una conferma di Pirlo in panchina anche nell’anno prossimo. Tutto dipenderà dalla qualificazione alla prossima edizione della Champions League: in caso di fallimento, tutto potrebbe cambiare.