Europa League, Ajax-Roma 1-2: Pellegrini-Ibanez, Fonseca vede la semifinale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:51
Ibanez esulta
Ibanez © Getty Images

La Roma passa in rimonta sul campo dell’Ajax nell’andata dei quarti di finale di Europa League: ad Amsterdam finisce 1-2

Vittoria in rimonta per la Roma ad Amsterdam. Contro l’Ajax finisce 1-2 l’andata dei quarti di finale di Europa League. I giallorossi soffrono ma portano a casa una vittoria che significa avere un piede in semifinale. E dire che le cose si erano messe male per i capitolini. Prima l’infortunio di Spinazzola a metà primo tempo, poi la rete di Klaassen, complice un errore di Diawara. L’1-0 galvanizza gli olandesi che potrebbero raddoppiare sul finire del primo tempo. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

Ad inizio ripresa poi rigore per i padroni di casa: parte Tadic, ma il tiro è centrale e Pau Lopez salva la Roma. Giallorossi che poco dopo trovano anche il pareggio. Punizione di Pellegrini, papera di Scherpen e 1-1. L’Ajax ha un paio di occasioni per ripassare in vantaggio ma non le sfrutta e nel finale arriva il gol di Ibanez su calcio d’angolo. Finisce 1-2 e la Roma all’Olimpico può completare l’opera e volare in semifinale.

AJAX-ROMA 1-2: 39′ Klaassen (A), 57′ Pellegrini (R), 87′ Ibanez (R)