Calciomercato Inter, Conte già al capolinea | “E’ irrequieto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
Calciomercato Inter, Conte irrequieto
Antonio Conte © Getty Images

Annuncio importante in ottica calciomercato Inter. Messa in dubbia la permanenza di Conte sulla panchina nerazzurra

L’Inter ha una sorta di match point. Se domani dovessero riuscire a battere il Sassuolo nella gara di recupero, i nerazzurri volerebbero a +11 sul Milan a nove giornate dal termine del campionato di Serie A. Insomma, la volata scudetto sarebbe tutta in discesa. Chiudere in anticipo il discorso tricolore, peraltro, sarebbe fondamentale anche per capire cosa fare la prossima stagione. Tutto è in dubbio: dal gruppo Suning che potrebbe cedere le quote di maggioranza della società, agli uomini mercato con Marotta che potrebbe tornare alla Juventus, passando per il tecnico Antonio Conte, che avrebbe ancora un anno di contratto fino ai vari calciatori seguiti dai top club come Lukaku, Lautaro ed Hakimi. Per quanto riguarda la panchina, in particolare, arriva un annuncio a sorpresa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Lukaku legato a Conte

Calciomercato Inter, Damascelli avverte: “Conte ha già dato i segni”

Eriksen
Conte © Getty Images

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Radio’, il noto giornalista sportivo Tony Damascelli ha fatto il punto della situazione, rispondendo così a chi gli chiedeva se l’Inter potrà aprire un ciclo: “Fino a un certo punto… Tutto dipende da quello che decide la società e da quello che decide l’allenatore, perché Conte non rimane in un posto a lungo. E’ un uomo irrequieto ed una persona che vuole sempre avere il massimo, ma per lui il massimo non arriva mai! Ha sempre delle esigenze e non gli va bene nemmeno se gli regalano la torre Eiffel. A mio avviso si potrebbe aprire un ciclo solo se la proprietà si dovesse stabilizzare con un programma vero e proprio, onorando le scadenze e dando a Conte tutto quello che chiede. L’incognita è dovuta al carattere del tecnico. A Torino, a Londra, in Federcalcio e alla stessa Inter ha già dato i segni…”.