Roma, isolati i nazionali rientrati oggi: arriva l’esito dei tamponi e l’ok dell’Asl

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00
Roma tamponi coronavirus
Stadio Olimpico Roma © Getty Images

In vista di Sassuolo-Roma, attesa per l’esito dei tamponi sui nazionali rientrati oggi: ecco i giocatori in isolamento

Rientrati oggi gli ultimi nazionali in casa Roma dopo i match di qualificazione ai Mondiali. Situazione da monitorare, in vista della gara contro il Sassuolo di sabato, per i giocatori dell’Italia e per Dzeko, che nella Bosnia hanno avuto casi di contagio da coronavirus negli staff. Il centravanti e gli ‘azzurri’ Pellegrini, Mancini, Spinazzola ed El Shaarawy sono stati sottoposti a tampone e sono stati spediti in isolamento precauzionale, in attesa dell’esito e di ulteriori comunicazioni da parte della Asl.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Roma, stop in Nazionale per Pellegrini: le ultime

Nel pomeriggio sono arrivati gli esiti dei temponi, fortunatamente tutti negativi. La positività di Bonucci preoccupava per i possibili nuovi casi in uscita dalla nazionale italiana. Anche se per quanto riguarda i giallorossi, a parte Spinazzola avevano tutti già contratto la malattia negli scorsi mesi e si temeva soprattutto per eventuali varianti del virus. Tutti osserveranno il protocollo ‘casa-lavoro-casa’ (la bolla domiciliare) per 14 giorni effettuando tamponi ogni 48 ore. Questo vuol dire che i cinque calciatori in questione saranno a disposizione del mister Paulo Fonseca contro il Sassuolo, che invece ha fermato i suoi giocatori anche in presenza di tamponi negativi.