Inter, Suning al bivio: avanzano gli americani | Nuova era: le cifre e i tempi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:46
Inter, Zhang
Zhang © Getty Images

L’Inter si trova al bivio per quanto riguarda il futuro societario del club. Suning continua a muoversi a caccia di nuovi investitori: le ultime novità e gli scenari per la Beneamata

L’Inter continua a galoppare sul campo in una stagione che potrebbe regalare grandi emozioni ai tifosi nerazzurri. La Beneamata, infatti, corre in classifica per consolidare la prima posizione e tenere a distanza le avversarie nella lotta scudetto. Allo stesso tempo, però, non vanno sottovalutate le questioni societarie che restano sullo sfondo e potrebbe portare a grandi stravolgimenti per il club nerazzurro.

Non sono un mistero i problemi avuti da Suning negli ultimi mesi e le voci di cessione delle quote si rincorrono ormai da mesi, in un quadro che pare sempre più instabile nell’assetto societario nerazzurro. Intanto, il club ieri ha reso nota la chiusura della semestrale, con una perdita a bilancio pari a 62,7 milioni di euro. Suning ha, inoltre, fatto capire chiaramente che non farà mancare il suo supporto finanziario all’Inter nei prossimi mesi. La caccia ai nuovi investitori, però, continua e presto potrebbero esserci degli sviluppi salienti in tal senso. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: derby Inter-Milan per Dybala

Società Inter, pool di soci americani per Suning: le cifre del possibile investimento

Inter, Zhang e l'ingresso di nuovi investitori nell'Inter
Zhang e Marotta © Getty Images

Gli scenari per il futuro del club restano diversi. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, starebbe salendo a questo punto l’interesse da parte di un pool di investitori americani pronti a confluire in uno o più fondi. Sarebbero pronti a investire la cifra di 250 milioni di euro nel club: la strada tracciata porterebbe al rilevamento delle quote di Lion Rock che ammontano attualmente al 31,05%. Allo stesso tempo, Fortress si starebbe sempre più defilando dalla corsa. I tempi in cui potrebbe concretizzarsi l’investimento sarebbero fine aprile o inizio maggio.

Allo stesso tempo, il ‘Corriere dello Sport’ sottolinea l’importanza di Goldman Sachs che avrebbe ottenuto un prestito ponte in grado di dare respiro alle casse nerazzurre. Si conferma, dunque, un partner di primaria importanza per Suning e che continua a valutare investitori per il prossimo futuro. Gli scenari restano diversi, ma secondo il quotidiano sono tutti da rimandare a fine stagione.