Decreto Covid | Addio zone gialle e scuole limitate: tutti i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:28
Decreto Covid | Addio zone gialle e scuole limitate: tutti i dettagli
Mario Draghi ©️Getty Images

Firmato il nuovo decreto da parte del Consiglio dei Ministri: ecco tutte le novità in vigore dal 7 al 30 aprile

Approvato il nuovo decreto Covid dal Consiglio dei Ministri: la cosiddetta zona gialla viene sospesa, dunque verranno adottate solo misure da zona arancione o rossa dal 7 al 30 aprile. In ogni caso, è possibile attuare delle deroghe in caso di buoni dati dei contagi e di vaccinazione. In zona rossa, scuola in presenza fino alla prima media, estesa fino alla terza media in zona arancione, con un minimo del 50% per le superiori.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, annuncio in diretta | “No ai rossoneri”

In caso di mancata vaccinazione da parte di medici, infermieri e operatori sanitari, il dato di lavoro può adibire il lavoratore a mansioni diverse, anche inferiori. E in casi estremi potrà esserci la sospensione del lavoro, non retribuita. Dal 3 maggio ripartiranno anche i concorsi pubblici: “Dal 3 maggio 2021 è consentito lo svolgimento delle procedure selettive in presenza dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni“. Lo svolgimento delle prove deve avvenire “nel rispetto delle linee guida validate dal Comitato tecnico scientifico”.