Calciomercato Milan, l’ex Inter Zenga sicuro: “Cosa farei se fossi Donnarumma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01
Calciomercato Milan Inter Donnarumma Handanovic Zenga
Donnarumma © Getty Images
Calciomercato Milan Donnarumma Zenga
Zenga © Getty Images

Walter Zenga, ex allenatore del Cagliari, una vita tra i pali dell’Inter, parla del futuro di Donnarumma al Milan, sempre più in bilico

Il rinnovo di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma con il Milan è una serie tv a puntate, pare con i giorni contati. La produzione e il set, in questo caso, non sono d’accordo su diversi aspetti, e quindi la fiction potrebbe anche interrompersi alla fine della stagione. Sull’argomento è intervenuto anche l’ex portiere dell’Inter Walter Zenga, in un’intervista a ‘Tuttosport’. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, Sarri non convince in panchina | “Sarà un flop”

Calciomercato Milan, Zenga consiglia Donnarumma | Il punto sull’addio

Calciomercato Milan Inter Donnarumma Handanovic Zenga
Donnarumma © Getty Images

Da portiere a portiere, Walter Zenga su ‘Tuttosport’ parla della questione ‘rinnovo Donnarumma al Milan‘: “Lui avrà chi lo consiglia. Poi sarà lui che si chiuderà in una stanza da solo e deciderà per il suo bene – ha iniziato l’ex Inter -. Io lo conosco e ho sempre avuto la percezione che lui si faccia scivolare tutto addosso. Sono sicuro che saprà scegliere il meglio per se stesso”.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, Dybala con le valigie | Nuovo affare col Barcellona

Ma poi ha rifilato anche una stoccata all’estremo difensore rossonero e della Nazionale: “Io se gioco nel Milan, nell’Inter o nella Juventus penso di essere in un grande club, di essere al top. Poi se voglio fare un’esperienza all’estero allora è un altro discorso. Ma se gioco nel Milan vedo di restarci per tutta la vita”, ha detto ancora l’ex allenatore del Cagliari, che poi ha parlato anche di Samir Handanovic, portiere dell’Inter.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, addio alla Juventus | “Proposta accettata”

“Il suo rendimento è sempre stato in linea con ciò che ci si aspetta da una squadra come l’Inter, con una grande storia per i portieri”, ha esordito Zenga che ha poi parlato del futuro tra i pali nerazzurri dopo l’esperienza con lo sloveno: “Questa è una domanda da fare a Marotta, non a me. Musso mi piace, conosco bene Gollini, mi piace Meret, sono strafelice che Cragno continui a crescere, c’è l’imbarazzo della scelta in Italia”.