Calciomercato Juventus, retroscena Khedira | No secco in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
khedira juventus villarreal
Sami Khedira (Getty Images)

Khedira era stato offerto alla Roma in estate: i giallorossi, però, non erano convinti e hanno fatto saltare l’affare

Un addio atteso per quasi un anno, poi alla fine Sami Khedira ha lasciato la Juventus. Contratto risolto nel mese di gennaio, con l’ex Real Madrid che si è trasferito in Germania, all’Hertha Berlino. Con sei mesi di inattività e un futuro lontano dal bianconero, Khedira poteva però restare in Italia e continuare la propria carriera in Serie A. A svelarlo è un retroscena pubblicato da ’90min.com’, che parla di una destinazione in giallorosso, saltata all’ultimo minuto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo in attacco | Va subito in prestito!

Edin Dzeko
Dzeko © Getty Images

Calciomercato Juventus, retroscena Khedira

Come noto, Edin Dzeko è stato l’obiettivo in attacco della Juventus per tutta l’intera estate scorsa. Ad agosto il trasferimento poteva effettivamente concretizzarsi, ma il giro di attaccanti che prevedeva che poi anche Milik si sarebbe mosso da Napoli ha fatto saltare tutto. Prima di smentire l’interesse per Edin Dzeko, però, la Juventus aveva provato, agendo tramite intermediari, a inserire il cartellino di Khedira come contropartita tecnica. La Roma ha subito rimandato al mittente la proposta, specificando che non c’era la volontà di scambiare i due giocatori.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sgarbo Dybala | Conte apre al super colpo

Niente da fare, insomma, e alla fine Khedira è rimasto alla Juventus, fino a gennaio. Paratici ha provato a ottenere una rescissione consensuale, che alla fine è arrivata soltanto nel corso dell’ultima finestra di calciomercato, con l’ex Real Madrid pronto ad accasarsi altrove.