Non solo Irlanda del Nord | La Nazionale di Mancini protagonista anche sul mercato!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:47
Roberto Mancini ©️ Getty Images

Stasera l’Italia di Roberto Mancini sfida l’Irlanda del Nord in occasione delle qualificazioni ai mondiali in Qatar nel 2022. Gli azzurri però, non sono protagonisti soltanto sul rettangolo verde, ma anche in sede di calciomercato: sono molti infatti i gioielli della selezione italiana: scopriamoli insieme!

Dopo una maratona di Serie A e coppe torna la Nazionale italiana di Roberto Mancini che, stasera, sfida l’Irlanda del Nord nel match valevole per le qualificazioni ai mondiali in Qatar del 2022. Un test importante per gli azzurri anche in vista dell’Europeo di giugno con il commissario tecnico che dovrà sciogliere le ultime riserve sulle convocazioni. L’Italia è però protagonista anche in sede di calciomercato con molti elementi della selezione azzurra che, nella prossima estate dei trasferimenti, potranno essere veri e propri protagonisti delle trattative. Da Donnarumma passando proprio al commissario tecnico Roberto Mancini, le ultime di calciomercato sulla Nazionale italiana

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Suning e la cessione del club: il doppio scenario

Italia-Irlanda del Nord: le ultime sugli azzurri e le probabili formazioni

L’Italia riparte dal Tardini di Parma dove stasera affronterà l’Irlanda del Nord. Gli azzurri di Roberto Mancini, in occasione di questa sfida, dovrebbero schierarsi con Gianluigi Donnarumma in porta. Davanti all’estremo difensore del Milan, la linea a 4 potrebbe essere composta da Alessandro Florenzi, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e l’esterno del Chelsea di Thomas Tuchel, Emerson Palmieri. Centrocampo a 3 per il Mancio con Barella, Locatelli e Verratti. Nel tridente dovrebbe essere confermato Ciro Immobile nonostante il periodo non particolarmente convincente. La Scarpa d’Oro potrebbe essere affiancata da Lorenzo Insigne e Domenico Berardi, reduce dalla doppietta in casa del Torino di Davide Nicola.

Diretta Italia-Irlanda del Nord | Formazioni ufficiali e cronaca
Roberto Mancini ©Getty Images

Schieramento più solido invece per l’Irlanda del Nord di Baraclough che dovrebbe scendere in campo con un ‘italiano’ 3-5-2. Fra i pali ecco Peacock-Farrell, e davanti all’estremo difensore nordirlandese agiranno McNair, Evans e Catchcart. La folta linea di centrocampo potrebbe essere composta da Dallas e Kennedy sulle fasce, mentre in mezzo ecco Davis, Saville ed Evans. In attacco il solito Lafferty affiancato da Magennis.

Le probabili Formazioni
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Locatelli, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini.
IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Peacock-Farrell; McNair, J. Evans, Cathcart; Dallas, Davis, Saville, C. Evans, Kennedy; Magennis, Lafferty. All. Baraclough

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Allegri, Roma in pole: pressing Napoli. Intanto la Juventus…
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini vuole il riscatto | Tesoretto pronto: le cifre

Calciomercato, azzurri protagonisti | Da Donnarumma a Locatelli!

Il primo nome caldo in ottica calciomercato per la Nazionale italiana è senza dubbio quello di Gianluigi Donnarumma, portierone del Milan di Stefano Pioli. Il classe 1999 è in scadenza di contratto con il club meneghino ed il braccio di ferro fra società e procuratore del giocatore, Mino Raiola, non sembra destinato a cessare. Sullo sfondo, attenzione all’interesse della Juventus e, soprattutto, del PSG di Leonardo. Un altro nome molto interessante è quello di Manuel Locatelli. Il regista del Sassuolo è dai tempi nei radar della Vecchia Signora che non molla neanche la pista Emerson Palmieri, seguito anche dall’Inter di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, nuovo esterno per Pioli | È sfida a due

vigilia Italia-Irlanda del Nord Mancini
Roberto Mancini © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo CR7 | Dalla Spagna: si offre al Real

Non si parla però soltanto di calciatori. Il futuro di Roberto Mancini è infatti tutto da scrivere. L’ex allenatore di Inter e Manchester City ha finora convinto tutti in azzurro ed ha un contratto con la selezione tricolore fino all’estate del 2022. Sul Mancio è stato registrato l’interesse della Juventus, che riflette sul futuro di Andrea Pirlo dopo una stagione non esaltante come le precedenti.