Diritti tv, UFFICIALE: nuovo rinvio della Lega | Il comunicato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31
Telecamera in campo
Telecamera a bordo campo © Getty Images

Continua l’empasse nella Lega per l’assegnazione dei diritti tv nel triennio 2021-2024: ancora nessuna decisione

Ancora nessuna decisione sui diritti tv. Si è conclusa con un altro nulla di fatto la riunione dell’Assemblea della Lega Serie A che si è tenuta quest’oggi. Un incontro al quale – come si legge nel comunicato ufficiale – “hanno partecipato in collegamento video tutte le 20 Associate”. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

Nella nota si spiega che “i club hanno poi continuato a trattare il tema dei diritti audiovisivi per il territorio italiano per il triennio 2021-2024, senza giungere all’assegnazione di alcun pacchetto previsto dagli inviti ad offrire. Le Società proseguiranno la valutazione delle offerte ricevute dagli operatori della comunicazione in una nuova Assemblea, prevista per la prossima settimana”.

Per quel che riguarda i diritti audiovisivi internazionali “è stato dato mandato all’Amministratore Delegato, affiancato da un’apposita Commissione, di proseguire una fase di trattative private con gli offerenti”. Ultimo capitolo affrontato riguarda il Consorzio CVC-Advent-FSI: il Comitato investito della questione e l’amministratore delegato De Servio avranno un incontro “per negoziare l’ultima migliore proposta da sottoporre all’attenzione delle Società”.