Calciomercato Milan, arriva la firma: trattativa ai dettagli!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51
rinnovo Ibrahimovic
Maldini e Massara © Getty Images

Ci sarà ancora il Milan nel futuro di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese ha voglia di giocare ancora. Vuole farlo anche in Champions League, con addosso, ovviamente, i colori rossoneri

Fa discutere il ritorno in Nazionale di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante, dopo 5 anni, ha deciso di indossare nuovamente la maglia gialla della sua Svezia. Dovrebbe farlo già nei prossimi match in programma durante la sosta ma l’obiettivo è chiaramente quello di esserci ai prossimi Europei, in programma a giugno. La scelta di tornare a giocare con la Svezia chiaramente gli toglierà delle energie e non può certamente rappresentare una buona notizia per il Milan ma la voglia di difendere i colori del proprio paese ha anche un altro significato: Ibrahimovic non pensa minimamente al ritiro e ha ancora tanta voglia di calcio.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Oggi non è solo il giorno dell’annuncio ufficiale del ritorno in Nazionale ma anche quello del primo allenamento, totalmente in gruppo a Milanello, dopo gli ultimi guai muscolari. Ibrahimovic è pronto dunque a dare una mano ai compagni, che nell’ultimo periodo hanno trovato qualche difficoltà in più del solito. Dovrebbe partire dalla panchina contro il Manchester United, per il ritorno degli Ottavi di finale di Europa League, per poi essere titolare contro la Fiorentina. Servono i gol di Ibrahimovic per portare il Milan in Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv, UFFICIALE: nuovo rinvio della Lega | Il comunicato

Calciomercato Milan, firma ad un passo per Ibrahimovic

Milan, grande novità per Ibrahimovic | Arriva la chiamata
Ibrahimovic © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato, torna Sarri: quattro top club pronti ad accoglierlo

L’obiettivo dello svedese è quello di giocare la competizione per club più importante ancora una volta con i colori rossoneri addosso e proprio per questo il futuro al Milan non è in discussione. Secondo quanto riporta ‘repubblica.it’, la firma sul contratto è davvero vicina e potrebbe arrivare a breve per dare ulteriore slancio ed entusiasmo alla squadra, in una fase delicata della stagione. La versione online del quotidiano nazionale sostiene che si starebbero limando gli ultimi dettagli. Ibra, che attualmente guadagna circa 7 milioni di euro, dovrebbe continuare a guadagnare una cifra simile ma attraverso una base fissa e l’inserimento di vari bonus legati ad obiettivi individuali e di squadra.