Locatelli: “Larga diffusione del nuovo Coronavirus”. Poi ‘rassicura’ su AstraZeneca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10
Coronavirus, GIMBE:
Coronavirus © Getty Images

Dal nuovo coronavirus al vaccino AstraZeneca, ecco le dichiarazioni del presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli

“Siamo a ridosso del picco, c’è già una decelerazione della crescita dei contagi”. Così Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità, a ‘SkyTg24’.

LEGGI ANCHE >>> Covid, AstraZeneca difende il suo vaccino: “Nessun problema riscontrato”

“Abbiamo dei numeri che ci indicano che c’è larga diffusione del nuovo coronavirus in Italia. E’ importante soprattutto ora tenere sotto controllo la curva – ha sottolineato Locatelli che poi ha detto la sua sul ‘caso’ AstraZeneca – Non dobbiamo basare le reazioni su emozioni ma su evidenza dei fatti. Questo vaccino è stato impiegato in milioni di persone senza sostanzialmente generare riserve di sicurezza. E’ un vaccino sicuro ed efficace. Io mi vaccinerei con AstraZeneca senza alcuna esitazione“.