Roma-Shakhtar, le probabili formazioni | Pronto il falso nove

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:55
Roma-Shakhtar probabili formazioni
Paulo Fonseca © Getty Images

Le probabili formazioni di Roma-Shakhtar, sfida d’andata valida per gli ottavi di finale di Europa League: tocca Mkhitaryan falso nove

Sfida al passato per Paulo Fonseca che questa sera alle 21 guiderà la Roma contro la sua vecchia squadra, lo Shakhtar Donetsk. Match dal sapore speciale per l’allenatore lusitano che dopo il passaggio del turno precedente contro il Braga si appresta a guidare i capitolini contro gli ucraini per la gara d’andata degli ottavi di finale di Europa League. La squadra di Luis Castro non ha avuto particolari problemi contro il Maccabi Tel Aviv nei sedicesimi, e non saranno dunque avversari semplici per la Roma. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Manchester United-Milan, le probabili formazioni | Emergenza in attacco

Roma-Shakhtar, le probabili formazioni: tocca a Pedro

Fonseca si affiderà al solito 3-4-2-1 con Mkhitaryan nel ruolo di falso nove con Borja Mayoral che potrebbe così partire dalla panchina. Alle spalle dell’armeno scocca l’ora di Pedro insieme a Pellegrini, mentre in difesa il terzetto è composto da Mancini, Smalling e Kumbulla davanti a Pau Lopez. In mediana tocca a Diawara e Villar con Karsdord e Spinazzola in corsia. Dall’altra parte Castro farà grande affidamento sulla folta schiera di sudamericani: da Taison a Patrick passando per Maycon, Tete e il naturalizzato ucraino Marlos.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Mkhitaryan. A disposizione: Mirante, Fuzato, Ibañez, Cristante, Santon, Bruno Peres, Perez, El Shaarawy, Borja Mayoral, Dzeko. Allenatore: Fonseca.

DIFFIDATI: Bruno Peres, Peres, Villar.

SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Matvienko, Vitao, Ismaily; Maycon; Tete, Marlos, Alan Patrick, Taison; Moraes. A disposizione: Pyatov, Kryvtsov, Kornienko, Bondar, Marcos Antonio, Dentinho, Fernando, Solomon, Konoplyanka, Vyunnyk. Allenatore: Luis Castro.

DIFFIDATI:-.