Manchester United-Milan, Baresi: “Vedrei bene Rashford da noi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
Franco Baresi vice presidente Milan
Franco Baresi (Getty Images)

L’ex capitano del Milan Franco Baresi, oggi vicepresidente onorario del club, ha parlato della sfida imminente contro il Manchester United

L’ex capitano del Milan Franco Baresi, oggi vicepresidente onorario del club rossonero, ha toccato alcuni temi riguardanti la sfida con il Manchester United. Ottavi di Finale di Europa League che vedranno affrontarsi due grandi club, dallo storico passato. Red Devils che rappresentano un avversario ostico, temuto, che arriva dalla vittoria nel derby contro il Manchester City, interrompendo una serie di vittorie importanti per Guardiola.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini su Ibrahimovic | “Il club conta più di un giocatore”

Una squadra, quella di Solskjaer, alla quale Baresi andrebbe a sottrarre volentieri un giocatore, per portarlo a Milano: “Mi piace Marcus Rashford, è un giocatore straordinario. Non sarebbe male portarlo al Milan. Può giocare in qualsiasi posizione del reparto offensivo e sarebbe un grande rinforzo per i rossoneri. Parliamo di un attaccante moderno, che ha tutte le caratteristiche necessarie per fare bene. Ha sempre mostrato di poter fare grandi cose e ha tanta qualità da mettere in campo”. Un importante endorsement da parte di Franco Baresi nei confronti dell’attaccante anglosassone ai microfoni del ‘Times’.

Baresi: “Ruberei volentieri Rashford a Solskjaer”

Premier League
Rashford e Pogba (Getty Images)

Cresciuto nel vivaio del Manchester United, Rashford è stato lanciato nel calcio professionistico da Louis van Gaal nella stagione 2015/2016, con l’esordio arrivato nella partita di Europa League contro il Midtjylland all’Old Trafford, subentrando ad Anthony Martial. Proprio stasera sarà il classe ’95 a sostituirlo come vertice dell’attacco dei Red Devils, che devono rinunciare a Rashford per infortunio. Un’assenza già annunciata in conferenza stampa da Solskjaer alla vigilia.

LEGGI ANCHE >>> Manchester United-Milan, Pioli perde un altro titolare | Nemmeno in panchina

“È un peccato incontrare il Manchester United già agli Ottavi: sarebbe stato sicuramente più emozionante incontrarli più avanti nella competizione. Però il calcio è fatto di cicli. Siamo sicuri di poter fare bene in questa partita e speriamo di poter dare fastidio allo United in queste due partite, con due grandi prestazioni” ha continuato Baresi. L’ex rossonero è convinto delle potenzialità della rosa di Pioli: “La squadra sta facendo bene, siamo secondi in campionato. Ci concentriamo sempre sul futuro e mai sul passato. Il nostro obiettivo è tornare in Champions League e al momento ci troviamo in una posizione ottimale per raggiungere l’obiettivo”.