Calciomercato Juventus, Isco si muove in estate | Due insidie per Pirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:49
Calciomercato Juventus, Isco lascia il Real | Il Siviglia anticipa Paratici
Andrea Pirlo ©️Getty Images

Dalla Spagna rivelano che Isco è pronto a lasciare il Real Madrid in estate: due insidie per la Juventus sul mercato

L’eliminazione agli ottavi di finale di Champions League ha portato la Juventus a farsi diverse domande riguardo al futuro. I bianconeri si trovano al terzo anno di Cristiano Ronaldo e, nonostante i costi elevatissimi che il portoghese comporta, il cammino europeo è stato peggiore rispetto agli anni precedenti. Il tema del momento, quindi, rimane la possibilità che CR7 lasci Torino nella prossima sessione di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Elkann: “Decennio straordinario. Ora spazio ai giovani”

L’addio di Cristiano Ronaldo, tuttavia, non è scontato e come rivelato da Momblano sulla CMIT TV la società piemontese e l’entourage del portoghese si incontreranno a breve per decidere il da farsi. In ogni caso, la Juventus dovrà rinforzare la propria rosa in estate: dalla Spagna rivelano che Isco sembra essere pronto a lasciare il Real Madrid. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

Calciomercato Juventus, Isco si muove | Arsenal e Siviglia in pole

Isco (getty images)
Isco (getty images)

Uno dei pallini della dirigenza bianconera, da diversi anni, è Isco. Secondo ‘todofichajes.net’, l’andaluso potrebbe lasciare il Real Madrid per una cifra intorno ai 20 milioni di euro, ma Siviglia Arsenal sarebbero in vantaggio. Il costo del cartellino del fantasista iberico è così ridotto perché ha un contratto in scadenza nel giugno del 2022. La volontà di Isco, ormai, sembra essere chiara: niente rinnovo e cambio di casacca nel prossimo mercato. Il suo primo pensiero, infatti, è quello di trovare una squadra che lo metta al centro del progetto tecnico.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Juve, la buona notizia è Arthur: superato lo ‘stress test’

L’andaluso potrebbe portare alla Juventus quell’imprevedibilità nell’ultima giocata che anche quest’anno è mancata. Anche in caso di permanenza di Cristiano Ronaldo, poi, il suo arrivo sarebbe gradito. Il portoghese ha sempre parlato con toni più che positivi di Isco, dimostrando grande stima per quello che è stato un suo compagno di squadra a Madrid. Il rischio per i bianconeri, però, potrebbe essere rappresentato dalla concorrenza: Arsenal e Siviglia potrebbero anticipare Paratici e mettere le mani sul talento in uscita dalle ‘Merengues’. Lo stesso giocatore, poi, potrebbe essere maggiormente attratto dall’idea di restare in Spagna in un campionato che conosce bene e dove ha già dimostrato di poter fare la differenza.