CMIT TV | Calciomercato, Durante: “Osimhen non è un fuoriclasse”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:08
Durante a CMIT TV

Sabatino Durante intervenuto a CMIT TV si è soffermato su alcuni talenti brasiliani dicendo la sua anche su Osimhen 

Nel pre partita di Inter-Atalanta è intervenuto l’agente FIFA Sabatino Durante, che ai microfoni di CMIT TV ha tracciato una panoramica su diversi talenti sudamericani: “Telles Magno in Europa? E’ un esterno che ha grande fisicità e tecnica, ma è lontano dall’essere il nuovo Neymar. In Brasile, ad oggi, non c’è nessuno che assomigli a uno come l’ex Barcellona. Il Vasco è anche retrocesso e non bisogna rifare l’errore che fu fatto con Gabigol. Abner Vinicius? Anche lui, è un ragazzo che ha delle qualità, ma non pronto per diventare subito titolare in Europa. Ad oggi, in Brasile nessuno sarebbe pronto ad un salto così immediato e complesso, a dire il vero. Se il Milan, allora, sbagliò con Paquetá? Sempre detto. E’ un trequartista atipico, mai stato adatto al calcio italiano. Lo scrissi anche a Rino (Gattuso ndr), quando i rossoneri lo presero dal Flamengo. E la carriera che sta avendo, adesso, lo dimostra”. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

OSIMHEN – “Victor lo conosco dal mondiale di categoria, in Cile. Questo è un ragazzo che vale il primo Zapata, quello che arrivò a Napoli: ad oggi, Osimhen è un calciatore da 14-15 milioni di euro, non è un fuoriclasse. Al massimo, può arrivare al livello che oggi ricopre un elemento come Zapata. Non credo potrà diventare un calciatore capace di ricoprire una posizione di spessore, in qualsiasi top club europeo. Avrebbe dovuto scegliere un campionato più facile, dove consentono ai calciatori di sbagliare”.