Roma-Genoa, Fonseca: “Abbiamo vinto bene pur creando poco. Big match? Sono sempre tre punti!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21
Roma-Genoa, Fonseca:
Paulo Fonseca © Getty Images

Paulo Fonseca commenta in conferenza stampa la vittoria di misura sul Genoa che proietta la sua squadra a 50 punti

La Roma supera il Genoa 1-0 grazie al gol di Gianluca Mancini nel primo tempo. Una gara ben giocata da giallorossi, soprattutto a livello difensivo. Nel postpartita, Paulo Fonseca ha commentato il match in conferenza stampa: “Oggi era difficile, l’ho detto ai ragazzi, soprattutto a livello offensivo. Abbiamo vinto bene, senza creare tante occasioni ma anche il Genoa non ha creato niente. Smalling ha fatto una grande partita, qualcuno può fare meglio, ma chi ha giocato lo ha fatto bene. E non credo che i miei calciatori abbiano pensato allo Shakhtar”.

Una partita complicata per la Roma e Fonseca sa cosa i suoi potevano fare meglio: “E’ stata una partita chiusa, difficile, il Genoa si difende bene, è aggressivo, esperto, potevamo essere più veloci nell’uscita nel primo tempo ma abbiamo vinto bene”. I giallorossi sono tornati quarti in attesa del big match Inter-Atalanta, un tipo di partita che costituisce la vera debolezza della Roma: “È importante pensare partita dopo partita, sono sempre tre punti. Dobbiamo migliorare con le grandi squadre, ma sono sempre tre punti e quelli sono importanti. Dobbiamo essere ambiziosi, ci sono sette squadre che vogliono la stessa cosa ma noi dobbiamo stare in questa lotta fino alla fine”.