LIVE Lazio-Torino, l’arbitro ufficializza: non si gioca. Tare: “Interessi personali da parte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
peruzzi inzaghi lazio torino olimpico
Peruzzi e Inzaghi © Getty Images

Lazio-Torino non viene rinviata dalla Lega Serie A: i granata non sono partiti per Roma a causa della quarantena disposta dall’Asl per i tanti casi Covid

Uno Juventus-Napoli bis. Proprio questo sembra Lazio-Torino, match previsto per le 18.30 di oggi martedì 2 marzo 2021, ma che non si disputa a causa dei tanti positivi nella rosa granata. La squadra di Nicola è stata bloccata dall’Asl, che ha disposto la quarantena fino a questa sera alla mezzanotte, e non ha quindi potuto raggiungere lo Stadio Olimpico.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Come per la sfida dell’Allianz Stadium di alcuni mesi fa, la Lega non è intervenuta e non ha rinviato la partita. Tutto lascia pensare che si decreterà il 3-0 a tavolino per la Lazio, probabilmente con un punto di penalizzazione, con la prospettiva sicura del ricorso granata che sarà verosimilmente accolto (come per Juve-Napoli), facendo giocare la sfida a una data ancora da destinarsi. Su Calciomercato.it tutti gli aggiornamenti minuto per minuto:

immobile lazio torino
Ciro Immobile © Getty Images

Lazio-Torino, tutti gli aggiornamenti in diretta

Ore 19.20 – I calciatori della Lazio stanno lasciando lo Stadio Olimpico, ad eccezione dei due designati per l’antidoping come da regolamento.

Ore 19.18 – Ora è ufficiale: l’arbitro ha comunicato che Lazio-Torino non si giocherà.

Ore 19.05 – Si continua ad aspettare le 19.15, quando scadranno i 45 minuti da attendere da regolamento perché una delle due squadre si presenti in campo. Cosa che, come sappiamo non accadrà.

Ore 18.35 – Come sottolinea Sky Sport, in ogni caso, il Torino non ha chiesto alcun rinvio per il match con la Lazio e quindi nessun utilizzo del ‘bonus’, che non poteva essere richiesto in quanto non ci sono i 10 positivi per richiederlo.

Ore 18.10 – Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il ds della Lazio Igli Tare: “Potrei dire tante cose, ma le tengo per me. Noi abbiamo rispettato il regolamento, siamo venuti allo stadio e aspettiamo 45 minuti. Poi lasciamo tutto in mano agli organi competenti. Avrei voluto giocarla, anche se poteva convenirci non farlo. Ma il campionato va rispettato, quando ci sono queste cose gli interessi personali vanno messi da parte. Se capisco le condizioni del Torino? Io non devo capire, devo solo rispettare il regolamento. Ci è stato proposto di giocarla domani? No“. Poi sul bonus: “E’ vera l’interpretazione sul bonus unico in stagione? Fino a ieri sera non abbiamo avuto nessuna informazione contraria, pensavamo di giocarla anche perché l’avevamo preparata”.

Ore 18.03 – I calciatori della Lazio sono sul terreno dell’Olimpico, ovviamente non si stanno scaldando.

Ore 17.38 – Nel frattempo arriva anche la formazione ufficiale della Lazio: Reina, Musacchio, Hoedt, Acerbi; Pereira, Parolo, Escalante, Cataldi, Lulic; Muriqi, Caicedo.

Ore 17.30 – I giocatori della Lazio – come da regolamento, in quanto la partita non è stata rinviata – intanto sono arrivati allo Stadio Olimpico, così come la squadra arbitrale che ha fatto anche il consueto sopralluogo sul terreno di gioco.

Ore 17.20 – Prende la parola intanto Urbano Cairo, presidente del Torino: “La decisione del Consiglio della Lega di Serie A su Lazio-Torino in programma oggi si commenta da sola. Non si difende il campionato non prendendo atto della realtà oggettiva – ha detto all’Adnkronos -. Noi siamo bloccati e non possiamo spostarci, non si difende così il campionato, poi è talmente lampante il tutto che non c’è neanche da commentare”, ribadisce il presidente del Torino che farà valere le sue ragioni se il giudice sportivo assegnerà la sconfitta a tavolino.

Ore 16.20 – Intanto la Lazio continua la marcia di avvicinamento al match pubblicato sui social il promo della partita come fosse tutto regolare. La stessa strana vigilia si era vissuta anche sui canali social della Juventus a poche ore dalla sfida al Napoli mai disputata.

Ore 16.10 – Anche secondo il Consiglio di Lega non ci saranno rinvii per Lazio-Torino, che quindi resta calendarizzata per oggi alle 18.30 allo Stadio Olimpico. Ovviamente questo non avverrà, dal momento che i granata sono rimasti bloccati a Torino.