Serie A, Napoli-Benevento 2-0: riecco Mertens, Gattuso respira

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:53
Mertens
Mertens e Rrahmani © Getty Images

Il Napoli batte 2-0 il Benevento e ritrova il gol di Dries Mertens: Gattuso può respirare e inseguire la Champions

Il Napoli torna a vincere e Gattuso può respirare. Contro il Benevento gli azzurri portano a casa i tre punti grazie al 2-0 finale. Buone notizie per la squadra partenopea arrivano da Dries Mertens: tornato titolare, il belga ha ritrovato il gol che mancava da novembre. E’ sua la rete che ha sbloccato una partita che sembrava essersi avviati sui binari soliti per il Napoli: tanta mole di gioco, niente gol. Invece il numero 14 azzurro ha rotto l’equilibrio e messo in discesa la gara. Il Benevento non si è quasi mai reso pericoloso dalle parti di Meret, neanche nel secondo tempo quando ha iniziato ad attaccare con più continuità. Le ultimissime di calciomercato: clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Napoli, arriva Ramadani: possibile vertice con De Laurentiis

Il Napoli però non è andato in difficoltà e con un’azione rocambolesca ha trovato il raddoppio firmato da Politano. Insigne qualche minuto dopo ha sfiorato il tris, mentre nel finale è espulso Koulibaly per doppia ammonizione. Il Napoli vince e si porta a 3 punti dalla zona Champions, raggiungendo la Lazio a quota 43 punti.

NAPOLI-BENEVENTO 2-0: 34′ Mertens, 66′ Politano

CLASSIFICA:  Inter 56 punti; Milan 49; Juventus, Atalanta 46; Roma 44; Lazio e Napoli 43; Sassuolo, Verona 35; Sampdoria 30; Bologna, Udinese 28; Genoa 26; Fiorentina, Benevento e Spezia 25; Torino 20; Cagliari 18, Parma 15; Crotone 12