Serie A, Verona-Juventus 1-1: Ronaldo non basta, Barak gela Pirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40
Verona-Juventus
Verona-Juventus (Getty Images)

Verona-Juventus 1-1, i bianconeri frenano nella corsa scudetto: non basta Cristiano Ronaldo, pari di Barak

Mezzo passo falso pesante per le ambizioni di scudetto della Juventus, in casa del Verona. Al Bentegodi finisce 1-1, con la rete di Cristiano Ronaldo a inizio ripresa che illude Pirlo. I gialloblu’ restano in partita e con Barak trovano un pareggio prezioso.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Inizio di grande intensità dei bianconeri, che nel primo quarto d’ora creano tre occasioni con Ramsey, Chiesa e Rabiot. La palla gol più importante però ce l’ha il Verona, che sbatte contro Szczesny e contro il palo sul colpo di testa di Faraoni. Per il resto della prima frazione, tentativi infruttuosi di far male da parte dei campioni d’Italia, che ripartono con nuova lena a inizio ripresa, quando Cristiano Ronaldo sfrutta alla perfezione un grande assist di Chiesa per il gol del vantaggio. Abbrivio che sembra a quel punto favorevole, con Ramsey che ha una grande chance per il raddoppio. Il Verona però non smette di crederci, Szczesny ci mette una pezza un paio di volte in uscita, ma non può nulla sul colpo di testa all’angolino di Barak. Assalti finali inutili, anzi nel finale molto meglio il Verona e Lazovic sfiora il jolly: ancora una volta Szczesny devia sui legni un gran tiro dell’esterno. con l’1-1 la Juve domani potrebbe scivolare nuovamente a -10 dall’Inter.

VERONA-JUVENTUS 1-1 – 49′ Cristiano Ronaldo (J), 77′ Barak (V)

CLASSIFICA SERIE A: Inter 53 punti; Milan 49; Juventus 46; Roma 44; Atalanta e Lazio** 43; Napoli* 40; Sassuolo*, Verona** 35; Sampdoria 30; Bologna** 28; Genoa 26; Udinese, Fiorentina, Benevento e Spezia** 25; Torino* 20; Cagliari e Parma** 15; Crotone 12

* una partita in meno
** una partita in più