Champions League, Atalanta-Real Madrid 0-1: Mendy beffa Gasperini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55
Champions League, Atalanta-Real Madrid 0-1: Mendy beffa Gasperini
Mendy (©Getty Images)

Beffa nel finale per l’Atalanta nella partita con il Real Madrid: gol nel finale di Mendy con un tiro a giro

E’ finita 0-1 la partita tra Atalanta e Real Madrid. Un match molto teso, condizionato dall’arbitraggio del tedesco Stieler. Il direttore di gara ha infatti mostrato il cartellino rosso a Remo Freuler per un fallo su Vinicius al limite dell’area di rigore, intorno al 17′. Un’espulsione che ha fatto infuriare Gian Piero Gasperini, già buttato fuori da Di Bello domenica scorsa contro il Napoli per un rigore mancato su Pessina. Successivamente, il giallo per Casemiro farà saltare al centrocampista brasiliano la sfida di ritorno.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Real Madrid, primo tempo infuocato | Triplo ko

Con l’Atalanta in dieci, c’è stato anche l’infortunio di Zapata e l’ingresso di Pasalic. La squadra di Gasperini si è messa dietro e ha ben difeso lo 0-0. Fino a quando, a pochi minuti dalla fine, un tiro di Mendy a giro con il destro si è insaccato alle spalle di Gollini. Un gol che porterà il Real a giocare il ritorno con una tranquillità diversa, senza l’obbligo di vincere. Sconfitta molto amara per i bergamaschi.