Stella Rossa-Milan, caso Ibrahimovic | L’UEFA apre un’inchiesta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28
Stella Rossa-Milan, insulti a Ibrahimovic | Inchiesta dell'UEFA
Ibrahimovic (©Getty Images)

L’UEFA ha reso noto di aver aperto un’inchiesta riguardo i fatti avvenuti giovedì scorso con protagonista Ibrahimovic

Il Milan giovedì scorso è sceso in campo al ‘Marakana‘ di Belgrado contro la Stella Rossa, partita d’andata dei sedicesimi di Europa League. Non ci si sofferma sulle prodezze dei giocatori, protagonisti del 2-2 finale. Ma di un fatto accaduto su cui l’UEFA vuole vederci chiaro. Durante la partita, infatti, Zlatan Ibrahimovic sembra sia stato insultato in modo razzista da un tifoso e ora l’UEFA vuole vederci chiaro. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV – Juventus, Petralito: “Se vuole, prende Haaland” | Retroscena Inter

Milan, insulti a Ibrahimovic: l’UEFA apre un’inchiesta

Stella Rossa-Milan, insulti a Ibrahimovic | Inchiesta dell'UEFA
Ibrahimovic (©Getty Images)

L’UEFA, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, ha reso noto: “In conformità con l’Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA, un Ispettore Etico e Disciplinare è stato nominato oggi per condurre un’indagine disciplinare sugli incidenti verificatisi durante la partita dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League tra Crvena zvezda e AC Milan (2 -2), giocata il 18 febbraio 2021 in Serbia”. Successivamente, l’UEFA ha poi specificato che le “informazioni su quest’argomento saranno rese disponibili a tempo debito”. La Stella Rossa si è dissociata da questi comportamenti attraverso un comunicato ufficiale qualche giorno fa: “La Stella Rossa condanna nella maniera più ferma le frasi offensive nei riguardi di Zlatan Ibrahimovic“.