Calciomercato, attacco tutto nuovo: Immobile e Muriel!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:26
Calciomercato Muriel Immobile Siviglia Monchi
Ciro Immobile (Getty Images)

Calciomercato, assalto a Immobile e Muriel: i due super bomber della Serie A nel mirino

Dopo i due anni alla Roma, Monchi è tornato al Siviglia e sta cercando di riportare il club andaluso a grandi livelli. Il ds spagnolo punta a rinforzare in maniera consistente la squadra, soprattutto in vista di una nuova partecipazione alla Champions League. Continuo il confronto con il tecnico Lopetegui, per capire dove intervenire per rendere la squadra maggiormente competitiva. E i due concorderebbero, secondo ‘Elgoldigital’, sull’opportunità di rinforzare il reparto offensivo con uno o più acquisti di grandissimo spessore.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, Luis Alberto sul futuro: “Se il club vorrà vendermi…”     

Calciomercato Siviglia Monchi Muriel Immobile
Luis Muriel (Getty Images)

Calciomercato Atalanta e Lazio, minaccia Siviglia per Muriel e Immobile

Sempre secondo il portale iberico, infatti, nel mirino ci sarebbe non uno, ma due grandi ex. Monchi osserva sempre con grande attenzione quanto succede in Italia e vorrebbe riportare in Andalusia Luis Muriel. Il colombiano ha lasciato un buon ricordo in biancorosso, ma con l’Atalanta è definitivamente esploso e ora la dirigenza pensa seriamente a riprenderlo. Non sarà facile convincere i nerazzurri, che lo hanno sotto contratto fino al 2024 e lo valutano almeno 22 milioni di euro. L’idea di Monchi sarebbe quella di un prestito con diritto di riscatto. Ma non è finita qui. Si ripensa anche a Ciro Immobile, che al Siviglia non aveva avuto trascorsi eccezionali, ma dopo il passaggio alla Lazio ha dato decisamente una svolta alla sua carriera diventando protagonista di stagioni di altissimo livello. Il vincitore della Scarpa d’Oro 2020 è a sua volta nella lista dei desideri di Monchi, che ricorda bene il suo impatto con la maglia biancoceleste nei confronti diretti nel derby di Roma.